Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: f24 ici

  1. #1
    bruce61 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    3

    Predefinito f24 ici

    un ulteriore dubbio mi attanaglia per questi maledetti F24 online
    Per quanto riguarda l'ICI se il versamento si effettua con F24 è obbligatorio per i titolari di Partita Iva pagare online, pur senza effettuare alcuna compensazione?
    Io ho interpretato la norma in questo modo:
    se il bene ricade nella sfera personale e non aziendale e non si effettuano compensazioni è possibile pagare agli sportelli altrimenti il pagamento deve avvenire online.
    Siete d'accordo?
    un'ultima cosa: qualcuno mi sa dire quale è la sanzione prevista per chi, pur essendo obbligato, effettua i versamenti con F24 agli sportelli bancari e postali ?

    ciao

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bruce61 Visualizza Messaggio
    un ulteriore dubbio mi attanaglia per questi maledetti F24 online
    Per quanto riguarda l'ICI se il versamento si effettua con F24 è obbligatorio per i titolari di Partita Iva pagare online, pur senza effettuare alcuna compensazione?
    Io ho interpretato la norma in questo modo:
    se il bene ricade nella sfera personale e non aziendale e non si effettuano compensazioni è possibile pagare agli sportelli altrimenti il pagamento deve avvenire online.
    Siete d'accordo?
    un'ultima cosa: qualcuno mi sa dire quale è la sanzione prevista per chi, pur essendo obbligato, effettua i versamenti con F24 agli sportelli bancari e postali ?
    ciao
    Io opterei per una soluzione più drastica, cioè o tutti gli F24 o nessuno.
    Pertanto se un contribuente ha la partita iva, secondo me deve usare il canale telematico.
    Poichè non mi risulta che siano previste sanzioni se un contribuente usa la distinta cartacea anzichè quella telematica, il problema è solo bancario ciè il rifiuto della banca di accettare una distinta cartacea da parte di un contribuente con partita iva. Se ciò non accade, va bene qualsiasi canale.
    Ciao

  3. #3
    bruce61 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    3

    Predefinito

    non sono d'accordo sul fatto che dipenda solo dall'accettazione da parte della banca o posta, in quanto esse sono costrette ad accettare i pagamenti sempre e comunque, in quanto l'obbligo è in capo al contribuente e la banca non può sapere se il soggetto che presenta F24 è esonerato o meno dalla presentazione telematica (es. protestato...)

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,059

    Predefinito

    Sulla prima parte concordo con Speedy.
    Sulla seconda, credo che sia una ipotesi assimilabile (quanto alle conseguenze) alla presentazione di un Unico per via cartacea alla banca anzichè telematica.

    Ma, ripeto, è solo una supposizione.
    Io faccio pagare l'Ici di chi ha la partita iva telematicamente, a prescindere dalla "sfera di appartenenza" dell'immobile, che, comqune, mi sembra un criterio abbastanza logico.

    saluti

  5. #5
    eles è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Per quanto riguarda l'obbligo di invio telematico per chi ha partita iva: confermo, anche per i pagamenti ici F24 si applica (fonti: recente articolo su Italia Oggi e risposta Esperto Risponde del Sole).

    Per versamenti ici minimi, F24 o bollettino, si guarda sempre al totale annuo dovuto al comune, non alle singole tipologie di immobili e codici di versamento relativi, vero?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15