Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Compensazione IVA

  1. #1
    ARBUS è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    60

    Predefinito Compensazione IVA

    Salve,
    in seguito alla riforma apportata dal D.L. n. 78/2009 convertito in Legge n. 102/2009 in materia di compensazione dei crediti IVA, un soggetto che ha un credito nei IVA inferiore ai 10.000 € può compensarli con DM10?

    Ringrazio in anticipo per ogni eventuale risposta
    Ultima modifica di ARBUS; 13-01-10 alle 08:54 AM

  2. #2
    Enrico Larocca è online Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,110

    Predefinito

    Le restrizioni contenute nel DL 78/2009 riguardano solo la compensazione orizzontale dei crediti IVA 2009. Per gli altri crediti, non c'è nessuna restrizione dal 01/01/2010 e la compensazione può essere tranquillamente attuata.

    Saluti
    Ultima modifica di Enrico Larocca; 13-01-10 alle 11:52 AM
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    sindoni è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    (Messina)
    Messaggi
    93

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Le restrizioni contenute nel DL 78/2009 riguardano solo la compnesazione orizzontale dei crediti IVA 2009. Per gli altri crediti, non c'è nessuna restrizione dal 01/01/2010 e la compensazione può essere tranquillamente attuata.

    Saluti
    Scusami, se non è compensazione orizzontale questa, quale sarebbe?
    Compensa iva con contributi previdenziali... ;-))
    saluti

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,924

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sindoni Visualizza Messaggio
    Scusami, se non è compensazione orizzontale questa, quale sarebbe?
    Compensa iva con contributi previdenziali... ;-))
    saluti
    Sicuramente l'amico Enrico ha scritto distrattamente.

    Siamo sotto i 10' euro, quindi la norma non si applica e non c'è nessun problema a compensare.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    sindoni è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    (Messina)
    Messaggi
    93

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Sicuramente l'amico Enrico ha scritto distrattamente.

    Siamo sotto i 10' euro, quindi la norma non si applica e non c'è nessun problema a compensare.

    ciao
    Sì, certo, ne sono convinto anch'io, nessun dubbio nel merito, ci mancherebbe!

  6. #6
    Enrico Larocca è online Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,110

    Predefinito

    Non credo di aver scritto che non poteva compensare nel suo caso.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  7. #7
    SILVIA70 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    37

    Predefinito compensazione credito iva trimestrale

    Ma per un credito iva di 20.000,00 relativo al terzo trimestre 2009 per cui si è presentata regolare istanza a ottobre 2009, si può continuare nel 2010 alla compensazione con altri tributi?

  8. #8
    stsimar è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    378

    Predefinito

    Scusatemi ma ho ancora dei dubbi sulle modalità di compensazione dell'IVa.

    Ho un contribuente trimestrale (liquidazione annuale da effettuare) che ha ancora un credito IVA 2008 da poter compensare e si presume che il credito IVA 2009 finale sarà superiore comunque a 15.000 euro.

    A questo punto mi chiedo se nel versamento del 18 gennaio può ancora utilizzare il credito IVA 2008 residuo liberamente oppure rientra tutto comunque nel plafond previsto dalla normativa.

    Nel secondo caso, potrebbe intanto compensare libermanete fino ai 10.000 euro per poi gestire il credito residuo con le nuove modalità previste dalla normativa?

  9. #9
    michelin è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    188

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stsimar Visualizza Messaggio
    Scusatemi ma ho ancora dei dubbi sulle modalità di compensazione dell'IVa.

    Ho un contribuente trimestrale (liquidazione annuale da effettuare) che ha ancora un credito IVA 2008 da poter compensare e si presume che il credito IVA 2009 finale sarà superiore comunque a 15.000 euro.

    A questo punto mi chiedo se nel versamento del 18 gennaio può ancora utilizzare il credito IVA 2008 residuo liberamente oppure rientra tutto comunque nel plafond previsto dalla normativa.

    Nel secondo caso, potrebbe intanto compensare libermanete fino ai 10.000 euro per poi gestire il credito residuo con le nuove modalità previste dalla normativa?
    Mi associo alla domanda! Può un contribuente utilizzare il credito Iva 2008 inferiore a 10.000 euro, indicando nell'F24 l'utilizzo del credito iva del 2008 ed anno di riferimento il 2008 per compensare i contributi previdenziali? Inoltre se nel 2009 si ha un ulteriore credito che si andrebbe a sommare al residuo del 2009, anche questo può essere utilizzato liberamente per le compensazioni orizzontali?
    Ciao.

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,924

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stsimar Visualizza Messaggio
    Scusatemi ma ho ancora dei dubbi sulle modalità di compensazione dell'IVa.

    Ho un contribuente trimestrale (liquidazione annuale da effettuare) che ha ancora un credito IVA 2008 da poter compensare e si presume che il credito IVA 2009 finale sarà superiore comunque a 15.000 euro.

    A questo punto mi chiedo se nel versamento del 18 gennaio può ancora utilizzare il credito IVA 2008 residuo liberamente oppure rientra tutto comunque nel plafond previsto dalla normativa.

    Nel secondo caso, potrebbe intanto compensare libermanete fino ai 10.000 euro per poi gestire il credito residuo con le nuove modalità previste dalla normativa?
    Citazione Originariamente Scritto da michelin Visualizza Messaggio
    Mi associo alla domanda! Può un contribuente utilizzare il credito Iva 2008 inferiore a 10.000 euro, indicando nell'F24 l'utilizzo del credito iva del 2008 ed anno di riferimento il 2008 per compensare i contributi previdenziali? Inoltre se nel 2009 si ha un ulteriore credito che si andrebbe a sommare al residuo del 2009, anche questo può essere utilizzato liberamente per le compensazioni orizzontali?
    Ciao.
    Ne abbiamo già parlato in altro thread.
    Le risposte non sono univoche.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Compensazione ici
    Di missy74 nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-06-11, 03:04 PM
  2. Compensazione Iva
    Di lollolo nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-04-10, 05:32 PM
  3. compensazione F24
    Di vdgg nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 18-12-08, 05:25 PM
  4. compensazione su f24
    Di pfad nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-11-08, 11:40 AM
  5. iva in compensazione
    Di tempest1@inwind.it nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-06-08, 01:36 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15