Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: F24 senza conto corrente

  1. #1
    ric74 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    176

    Post F24 senza conto corrente

    salve, ho un problema con un mio cliente. E' stato dichiarato fallito nel 2003 e nel 2006 si è chiuso il fallimento con il pagamento di tutti i debiti in seguito alla vendita di un immobile di sua proprietà. Ora ha aperto un'altra ditta artigiana individuale con diversa partita iva e dopo aver fatto tutti gli adempimenti CCIAA, Agenzia delle Entrate, Inail, etc. in banca non voglio non vogliono aprirgli il conto corrente. Il problema è serio perché ha provato con circa 8 istituti di credito, sia piccoli che grandi, ma la risposta è sempre la stessa: i vertici dell'istituto di credito non autorizzano le agenzie ad aprire conti correnti a persone nella sua situazione. Come pagare gli F24? Come incassare assegni e bonifici? Aspetto dei consigli. Faccio presente che il fallimento è chiuso e non necessita riabilitazione per la nuova legge fallimentare. Attendo consigli. Grazie.

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,090

    Predefinito

    C'è poco da fare !

    Se le banche non vogliono aprire il conto corrente non le possiamo obbligare.

    Una soluzione potrebbe essere quella di far transitare l'importo da un conto corrente che il commercialista intermediario apre per la gestione della tesoreria fiscale dei clienti, cosa da riservare, secondo me, solo ai clienti di primaria importanza.

    Un'alternativa potrebbe essere quella di far aprire il conto corrente ad un parente dove addebitare in regime Home Banking le deleghe.

    Ancora proverei ad accedere un conto corrente cointestato con un parente stretto a firma congiunta.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    ric74 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    176

    Predefinito

    Grazie per la risposta.
    Effettivamente è quello che sto già facendo. La moglie ha già il conto corrente ed è una dipendente a tempo indeterminato. Sto provando a far aprire un nuovo conto corrente cointestato. Non è proprio il massimo in quanto la ditta, avendo un insegna, non può incassare assegni in qualità di impresa ma solo intestati al titolare della ditta. Essendo una ditta individuale credo che sia la soluzione più accettabile.

Discussioni Simili

  1. Conto corrente srl
    Di fontajose nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-04-12, 04:03 PM
  2. Pagamento on line, ma senza conto corrente! :(
    Di vincenzo.mina nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-11-11, 05:31 PM
  3. conto corrente S.r.l.
    Di dan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 15-02-10, 01:33 PM
  4. inviare f24 telematico a saldo zero senza conto corrente. è possibile?
    Di armaduk nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-07-09, 11:22 PM
  5. Conto corrente
    Di micheleme23 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 21-03-08, 09:41 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15