Salve,
con riferimento alla Compravendita di un immobile ( fabbricato ad uso abitativo ) :
1) il prezzo può essere determinato liberamente dalle due controparti? o vi è un minimo da "rispettare" , in base ad esempio a rendita catastale ?
2) quali imposte-tasse si debbono pagare all' Agenzia Entrate e/o altro Ente ?
3) a quanto ammontano tali imposte? sono in % del prezzo di vendita? e/o di altro dato ( es. rendita catastale ) ?
4) chi deve pagare?: acquirente? cessionario? entrambi?
5) l agenzia Entrate, obbliga che siano versate un importo di Tasse minimo obbligatorio, che se non rispettato, procederà ad accertamento?
6) on dichiarazione Reddito, del cedente, va dichiarato l'importo di vendita? va a sommarsi a reddito complessivo ai fini irpef?
grazie per le informazioni che mi fornirete.