Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Ravvedimento operoso

  1. #1
    SdG
    SdG è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    19

    Predefinito Ravvedimento operoso

    Buongiorno,
    ho un dubbio su come compilare un ravvedimento Iva con utilizzo del credito Iva in compensazione verticale.
    Io compilerei l'F24 solo con la sanzione (cod. 8904) e gli interessi (cod. 1991) e con indicato il periodo e l'anno di riferimento senza quindi riportare a debito e a credito l'importo dell'iva da versare ma facendolo solo "transitare" dai registri Iva.
    E' corretto?

    Ringrazio chiunque possa dare una risposta al mio dubbio.

  2. #2
    FrancescoVir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    406

    Predefinito

    Come senza indicare il credito?!?!
    Francesco Virecci Fana
    Dottore Commercialista - Revisore legale
    www.studiovirecci.com
    https://www.commercialistaonline.cloud

  3. #3
    dani67 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Chivasso, Italy
    Messaggi
    722

    Predefinito

    Forse perché intende che è una compensazione iva con iva.
    Il credito è iva annuale giusto?
    E il debito un'iva trimestrale?? di che trimestre?
    Per dire: se il 2012 ti chiude con iva a credito 1000
    il primo trimestre 2013 hai un debito iva 800
    non c'è bisogno che compensi con F24, basta riportare il credito nel 2013, avrai un residuo credito di 200.
    Se invece il credito non copre tutto il debito allora il ravvedimento lo devi fare solo per la parte di debito non coperto.

  4. #4
    SdG
    SdG è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    19

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dani67 Visualizza Messaggio
    Forse perché intende che è una compensazione iva con iva.
    Il credito è iva annuale giusto?
    E il debito un'iva trimestrale?? di che trimestre?
    Per dire: se il 2012 ti chiude con iva a credito 1000
    il primo trimestre 2013 hai un debito iva 800
    non c'è bisogno che compensi con F24, basta riportare il credito nel 2013, avrai un residuo credito di 200.
    Se invece il credito non copre tutto il debito allora il ravvedimento lo devi fare solo per la parte di debito non coperto.
    E' un credito derivante dalla dichiarazione Iva anno precedente che utilizziamo in compensazione verticale.
    Per compensazione verticale (o interna) mi è stato spiegato che l'F24 non deve riportare l'utilizzo.
    Ad esempio, mese di gennaio Iva a debito 6001 € 4.000, io non devo fare l'F24 con cod. iva 6001 a debito € 4.000 e cod. 6099 Iva a credito € 4.000 (come credevo che fosse) ma non devo proprio produrre l'F24 ma riportare il credito nella liquidazione Iva in modo tale che il saldo della liquidazione del mese di gennaio sia pari a zero (compensazione interna).
    Scusate spero di essere stata chiara...

  5. #5
    s.antonelli è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    797

    Predefinito

    Concordo con Dani67,
    se il credito viene direttamente messo in liquidazione (che quindi non si chiude più a debito) non si fa f24 e non si pagano sanzioni e interessi.

  6. #6
    SdG
    SdG è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    19

    Predefinito

    Grazie della risposta.
    Per alcuni mesi ho fatto l'F24 con saldo zero utilizzando il codice 6099. Dovrò capire se devo intervenire per rettificare gli F24 o se non devo fare nulla.

  7. #7
    FrancescoVir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    406

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dani67 Visualizza Messaggio
    Forse perché intende che è una compensazione iva con iva.
    Il credito è iva annuale giusto?
    E il debito un'iva trimestrale?? di che trimestre?
    Per dire: se il 2012 ti chiude con iva a credito 1000
    il primo trimestre 2013 hai un debito iva 800
    non c'è bisogno che compensi con F24, basta riportare il credito nel 2013, avrai un residuo credito di 200.
    Se invece il credito non copre tutto il debito allora il ravvedimento lo devi fare solo per la parte di debito non coperto.
    Concordo anch'io...
    Francesco Virecci Fana
    Dottore Commercialista - Revisore legale
    www.studiovirecci.com
    https://www.commercialistaonline.cloud

Discussioni Simili

  1. ravvedimento operoso f24 a zero
    Di fausto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-11-10, 04:10 PM
  2. ravvedimento operoso f24 a zero
    Di fausto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-10-10, 09:26 AM
  3. Ravvedimento operoso
    Di warlike nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-12-08, 07:11 PM
  4. Ravvedimento Operoso Nel 770
    Di ica nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09-05-08, 05:13 PM
  5. Ravvedimento Operoso
    Di Contribuente nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-04-08, 06:56 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15