Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: compensazione tributo

  1. #1
    MARCO IULIANO è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    31

    Predefinito compensazione tributo

    Devo pagare € 1.627,33 di IRAP (codice tributo 3813) con ravvedimento operoso il 16 dicembre. Vanto anche un credito di € 1650,00 per eccesso di versamento (codice tributo 1627). Posso effettivamente compensare tale credito con il debito a mio carico? Il quesito è posto in relazione al D.Lgs. 175/2015, Circolare n. 31/E del 30/12/2014 Ag. delle Entrate e Risoluzione n. 13/E del 10/02/2015 Agenzia delle Entrate.
    Grazie...

  2. #2
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,445

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MARCO IULIANO Visualizza Messaggio
    Devo pagare € 1.627,33 di IRAP (codice tributo 3813) con ravvedimento operoso il 16 dicembre. Vanto anche un credito di € 1650,00 per eccesso di versamento (codice tributo 1627). Posso effettivamente compensare tale credito con il debito a mio carico? Il quesito è posto in relazione al D.Lgs. 175/2015, Circolare n. 31/E del 30/12/2014 Ag. delle Entrate e Risoluzione n. 13/E del 10/02/2015 Agenzia delle Entrate.
    Grazie...
    Non conosco la circolare in questione, ma non vedo quale sia il problema nella compensazione. Ovviamente il credito proviene dal modello 770/2015 presentato a settembre di quest'anno, vero?
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  3. #3
    MARCO IULIANO è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    31

    Predefinito

    Si tratta di cedolini elaborati per dei CO.CO.PRO con conguaglio a dicembre. Con il cedolino - ultimo - di dicembre quasi tutti vantano un credito IRPEF (nuova scelta figli a carico o meno ecc.) che la relativa quadratura mi trasferisce, giustamente, in F24 con il codice 1627. Fin qui nulla di eccezionale. Ora mi chiedo: tale credito può essere utilizzato in compensazione per pagare un debito IRAP (codice tributo 3813)pari ad € 1627,33...??
    Grazie ancora per l'interessamento!

  4. #4
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,445

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MARCO IULIANO Visualizza Messaggio
    Si tratta di cedolini elaborati per dei CO.CO.PRO con conguaglio a dicembre. Con il cedolino - ultimo - di dicembre quasi tutti vantano un credito IRPEF (nuova scelta figli a carico o meno ecc.) che la relativa quadratura mi trasferisce, giustamente, in F24 con il codice 1627. Fin qui nulla di eccezionale. Ora mi chiedo: tale credito può essere utilizzato in compensazione per pagare un debito IRAP (codice tributo 3813)pari ad € 1627,33...??
    Grazie ancora per l'interessamento!
    E io ti ripeto: perchè no? Quale è il dubbio che ti viene per cui pensi di non poter compensare? Non vedo problemi a questa compensazione
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  5. #5
    MARCO IULIANO è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    31

    Predefinito

    Il dubbio rimane perché il programma che uso per la compilazione delle paghe e di conseguenza il modello F24 non mi dà il tributo 3813 (IRAP) in compensazione inserito al rigo "SEZIONE REGIONI". Stranamente se inserisco il tributo 1001, per esempio dello stesso importo, al rigo "SEZIONE ERARIO" me lo compensa.

  6. #6
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,445

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MARCO IULIANO Visualizza Messaggio
    Il dubbio rimane perché il programma che uso per la compilazione delle paghe e di conseguenza il modello F24 non mi dà il tributo 3813 (IRAP) in compensazione inserito al rigo "SEZIONE REGIONI". Stranamente se inserisco il tributo 1001, per esempio dello stesso importo, al rigo "SEZIONE ERARIO" me lo compensa.
    E' un problema del tuo programma. Senti l'assistenza.
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  7. #7
    MARCO IULIANO è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    31

    Predefinito

    La "TEAM SYSTEM" dice che non è un problema di programma ma di compensazione. Mi sa che hanno ragione loro!

  8. #8
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,445

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MARCO IULIANO Visualizza Messaggio
    La "TEAM SYSTEM" dice che non è un problema di programma ma di compensazione. Mi sa che hanno ragione loro!
    Io rinuncio a seguirti.... primi parli di una circolare ma non ne citi il contenuto....poi dici che è il tuo programma che non ti permette la compensazione... poi senti la tua assistenza e affermi che hanno ragione loro... ma mai una volta che mi porti a supporto un argomento, una legge o qualcosa che giustifichi l'impossibilità di fare la compensazione.... la mia idea te l'ho già detta, e il mio programma di permette di fare queste compensazioni, a questo punto vedi tu...
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  9. #9
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,947

    Predefinito

    L'assistenza sbaglia. Premesso che tutti i debiti fiscali e contributivi che transitano da modello F24 sono compensabili, il punto è capire se un codice tributo ammette l'utilizzazione come credito e il 1627 è un codice che l'Agenzia delle Entrate stabilisce essere destinato ad accogliere l'eccdenza di versamento delle ritenute di lavoro dipendente ed assimilate ai sensi dell'articolo 15 del d.lgs. 175/2014.

    La definizione del provvedimento non lascia spazio ad equivoci circa la possibile utilizzabilità del credito con codice tributo 1627 in conto compensazione debito con codice tributo 3813, perchè non è possibile dire che il codice tributo 3813 deve essere pagato solo per cassa.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. codice tributo minimi da utilizzare in compensazione
    Di fausto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09-02-15, 05:57 PM
  2. Codice tributo per credito in compensazione.
    Di salvatore75 nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-06-14, 12:10 PM
  3. compensazione credito codice tributo 6781
    Di dotcom nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-12-09, 12:44 PM
  4. compilazione f24. codici tributo per compensazione e altri dubbi
    Di armaduk nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-11-09, 07:21 PM
  5. Codice Tributo per compensazione con credito imposta.
    Di IlTirocinante nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-03-09, 04:52 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15