Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Pasticcio CU lav. autonomo

  1. #1
    Miguelito Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    2

    Predefinito Pasticcio CU lav. autonomo

    Buonasera.

    Durante l'anno 2014 un mio cliente ha ricevuto fatture di un procacciatore d'affari, che ho provveduto a registrare normalmente in contabilitÓ, versando la ritenuta nella scadenza corrispondente, e facendo gli adempimenti connessi: CU, 770. Per motivi che non vengono al caso, al professionista non li Ŕ arrivata la CU corrispondente a quelle fatture.

    Qualche settimana fa, questo procacciatore, mi contatta, dicendomi che quelle 2 fatture erano state pagate nell'anno 2015, e quindi mi chiede la CU per quelle 2 fatture, a lo quale rispondo che queste fatture erano gia state certificate nel 2015 per l'anno 2014, e lo invito a sentire il suo commercialista, per sapere che trattamento fiscale li abbia dato. In tanto io, mi presento in Agenzia delle Entrate con la domanda, e mi dicono che la mia prassi e giusta, che in questo caso, la emissione della fattura comporta un riconoscimento del ricavo, anche se non pagato (come sappiamo, i professionisti emettono note pro-forma o parcelle al momento della prestazione del servizio, e fattura nel momento del pagamento, per cui, la emissione della fattura per una prestazione non pagata Ŕ una cosa un po anomala).

    Dopo aver sentito il suo commercialista, il soggetto mi contatta ancora, dicendomi che l'errore e nostro, e che vuole la sua certificazione, ma per˛ mi dice che questi ricavi sono stati dichiarati nel UNICO 2015 anno imposta 2014.

    Io mi domando:
    - sono i procacciatori considerati non professionisti e quindi con parametri diversi per quanto riguarda la emissione delle fatture?
    - Ŕ normale che un ricavo in particolare possa essere inserito nell'UNICO in un anno e certificato nell'anno successivo?
    - non dovrebbe il suo commercialista presentare una integrativa a favore, inserendo queste certificazioni?

    Chiedo scusa per la lunghezza
    Ultima modifica di Miguelito; 10-05-16 alle 02:26 PM

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    - i procacciatori non hanno parametri diversi per quanto riguarda la emissione delle fatture;
    - Ŕ normale che un ricavo in particolare possa essere inserito nell'UNICO in un anno (quello di competenza) e certificato nell'anno successivo (di pagamento);
    - per quanto riguarda la dichiarazione, ti chiedo: quando sono state pagate queste provvigioni? Nel 21014 o nel 2015?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    Miguelito Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Pagate nel 2015, incluse in UNICO 2015 redditi 2014.

Discussioni Simili

  1. Lavoratore autonomo e co.co.pro
    Di Marco Macchia nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-07-15, 05:17 PM
  2. Imu che pasticcio
    Di tigre palmare nel forum Enti Locali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-06-12, 09:54 PM
  3. lav. autonomo occasionale e 730
    Di davideba nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 13-05-10, 01:07 PM
  4. 730 e 36% come mettere a posto un pasticcio
    Di silvianapoli nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-05-08, 09:59 AM
  5. lavoro autonomo
    Di annti nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 04-03-08, 12:34 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15