Salve a tutti,
ho una srl che ha assegnato nel corso del 2016 due immobili all'unico socio sfruttando l'assegnazione agevolata prevista in finanziaria.
Emerge un'imposta sostitutiva da versare sulla rivalutazione degli immobili (il famoso 8%), ma non comprendo come debba essere versato questo importo (non sono stati istituiti codici tributo ad hoc).
Qualcuno ha risolto il problema?
Grazie