Salve

devo sistemare i versamenti di un cliente ereditato. Non ha versato saldo ires, irap 2015 e acconti 2016 e diritto camerale 2016.
Il modelli Unico, iva, irap sono stati presentati a Novembre 2016.
Il Credito iva maturato nel 2015 si può utilizzare dal 16/12/16 sino al 28/02/17, giusto?

Si potrebbe poter compensare ogni tributo, tranne la sanzione del 6% ed interessi del diritto camerale.

Inoltre, si dovrebbero conteggiate le sanzioni per invio tardivo di unico (25), iva (25), irap (25) studi(32?).

Sarebbe corretto predisporre due modelli:

- f24 a zero, inserendo la sanzione 8911 di € 12,50 (senza conteggio di interessi), gli importi originari dei vari tributi e le sanzioni per tardivo invio? oppure è necessario calcolare il normale ravvedimento ed interessi?

- f24 con compensazione parziale del solo diritto camerale e saldo a debito della sanzione e interessi legali?

Grazie