Salve,
Ho effettuato la compensazione della seconda rata Inps artigiani e commercianti codice CF inserendo una codeline errata, ovvero andanso a coprire il saldo della rata eccedente il minimale con codice CP. Ho provveduto ad inviare una pec all indirizzo anagrafica.flussi relativa alla sede INPS di competenza del contribuente ma non ho ancora ricevuto riscontro in quanto dalla situaione contributiva risulta esservi un debito. Inoltre, essendo tale rata versata in ritardo ( dopo 1 anno) e non avendo ricevuto nessun avviso bonario da parte dell Inps ho compensato l intera rata incluaiva della quota di sanzioni che sullo stesso estratto debitorio mi veniva indicato ma per gli interessi dovevo utilizzare un codice diverso? In genere viene indicato tutto nell'avviso bonario.
Voi come avreste proceduto?