Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: rinvio pagamenti del 16 marzo 2020

  1. #1
    LONGBOARD è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    345

    Predefinito rinvio pagamenti del 16 marzo 2020

    Premesso che siamo ancora in attesa dell'ufficialità della proroga di cui al titolo , al contrario di quanto si riteneva scopriamo da alcune anticipazioni che la misura della sospensione del versamento IVA in scadenza il prossimo 16 marzo non riguarderà tutti: si applicherà per i contribuenti fino a 400 mila euro di fatturato per le prestazioni di servizi e 700 mila per le cessioni di beni.

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,911

    Predefinito

    Come tutti avranno visto è uscito ieri un comunicato del Ministero dell'Economia e Finanza.
    Ecco il testo del Comunicato: "I termini relativi ai versamenti previsti al 16 marzo saranno differiti con una norma nel decreto legge di prossima adozione da parte del Consiglio dei Ministri, relativo alle misure per il contenimento degli effetti dell'epidemia di Covid-19. Il decreto legge introdurrà anche ulteriori sospensioni dei termini e misure fiscali a sostegno di imprese, professionisti e partite IVA colpite dagli effetti dell’emergenza sanitaria."

  3. #3
    LONGBOARD è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    345

    Predefinito

    Aspettiamo il tempestivo.... d.l. di domenica

  4. #4
    clara1985 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Ma se un f24 è già stato inserito tramite home banking e risulta accettato? Io non posso revocarlo, non è che per caso vengono automaticamente respinti tutti gli f24 già inseriti per il 16 marzo? Non basta l'ansia per il coronavirus...

  5. #5
    LONGBOARD è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    345

    Predefinito

    Il modello f24 che hai effettuato online è....una delega irrevocabile a pagare conferita all'istituto di credito quindi sarà pagato tranquillamente se vi sono i fondi. Andrà tutto bene...

  6. #6
    Haran Banjo è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    128

    Predefinito

    Czz, sono le 14.45 e ancora non si sa nulla.
    Che razza di cialtrone 'sto Gualtieri

  7. #7
    LONGBOARD è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    345

    Predefinito

    "Poderoso" rinvio della scadenza dal giorno 16 al giorno ..... udite-udite...... 20 marzo.
    Abbiamo aspettato....ma ne è valsa la pena.....

  8. #8
    zallaaa12 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    682

    Predefinito rinvio pagamenti del 16 marzo 2020

    Però sotto i 2 milioni di fatturato é al 31/5 no?

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
    Le mie risposte sono date nel tempo libero e non costituiscono in alcun modo consulenza di alcun tipo. Il contenuto deve sempre essere valutato criticamente da chiunque voglia farne qualsiasi tipo di uso.

  9. #9
    LONGBOARD è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    345

    Predefinito

    Sicuramente, ma non potevano esimersi dal complicare un attimo il rinvio, che per quanto riguarda le ritenute di acconto irpef sui redditi da lavoro autonomo, nonchè altri tributi minori come le tasse di cc. gg. sui libri sociali, si ricorda che andranno pagati entro venerdi.
    Attenzione quindi a ben informare i clienti che pagano solitamente in autonomia, ai quali abbiamo inviato i modelli f24 che dovranno enucleare tali versamenti per compilare 2 distinti f24 scadenti rispettivamente il 20 marzo e il 31 maggio...

  10. #10
    LONGBOARD è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    345

    Predefinito

    Sempre in ordine alle ritenute di acconto operate sui redditi citati, escluse come visto dal rinvio è stata prevista una inedita procedura agevolativa assai articolata:

    Per i soggetti che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio dello Stato con
    ricavi o compensi non superiori a euro 400.000 nel periodo di imposta precedente a quello in corso alla data
    di entrata in vigore del presente decreto-legge, i ricavi e i compensi percepiti nel periodo compreso tra la data
    di entrata in vigore del presente decreto-legge e il 31 marzo 2020
    non sono assoggettati alle ritenute
    d'acconto di cui agli articoli 25 e 25-bis del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n.
    600, da parte del sostituto d'imposta, a condizione che nel mese precedente non abbiano sostenuto spese per
    prestazioni di lavoro dipendente o assimilato. I contribuenti, che si avvalgono della presente opzione,
    rilasciano un’apposita dichiarazione dalla quale risulti che i ricavi e compensi non sono soggetti a ritenuta ai
    sensi della presente disposizione e provvedono a versare l’ammontare delle ritenute d’acconto non operate
    dal sostituto in un'unica soluzione entro il 31 maggio 2020 o mediante rateizzazione fino a un massimo di 5
    rate mensili di pari importo a decorrere dal mese di maggio 2020, senza applicazione di sanzioni e interessi.
    Quindi i soggetti cosiddetti semplificati non eroganti redditi di lavoro dipendente ed assimilati ,potrebbero , previa apposita comunicazione al sostituto di imposta , essere esonerati dall'applicazione di ritenuta che poi dovrebbero aver cura di versare per proprio conto. Un professionista o agente di commercio , se optasse per tale opportunità, doverebbe dividere i compensi percepiti a seconda del periodo di incasso nel mese di marzo. Subire ritenuta per i compensi del periodo 01.03.2020 17.03.2020 e non soggetti dal 17.03.2020 al 31.03.2020.
    Tutto quindi in linea col principio di semplificazione....

Discussioni Simili

  1. Scarto Dichiarazione Iva 2020 con quadro VP il 2 Marzo 2020
    Di SCALABRINO nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-03-20, 02:34 PM
  2. Pagamenti tracciabili per la detrazione di spese mediche e altri oneri, da 1/1/2020
    Di cinzia2642 nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 21-01-20, 06:32 PM
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-01-20, 07:50 AM
  4. Discussioni in in CT - Rinvio
    Di Aggiornamenti nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-10-09, 10:09 AM
  5. Rinvio unico
    Di PROFES nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 29-06-09, 09:54 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15