Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Relazione ai fini del concordato preventivo

  1. #1
    M3g
    M3g è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    6

    Question Relazione ai fini del concordato preventivo

    Salve a tutti,
    Sono uno studente, e per la tesi di laurea vorrei trattare la relazione sulla situaz.patrimoniale,economica e finanziaria ex art.161 l.fall. da redigere ai fini della procedura di concordato preventivo.
    I miei dubbi riguardano il contenuto ed il taglio che bisogna dare a tale relazione.
    Sto difatti cercando del materiale sull'argomento, ma trovo poco di specifico e approfondito, perciò penso che non c'è uno schema rigido, e credo che tale relazione possa approssimarsi all'ordinaria relazione sulla gestione, anche se redatta per uno specifico obiettivo: l'ammissione alla procedura del concordato preventivo.
    E' in vista dell'obiettivo testè detto che (credo) bisogna dare un impronta specifica a tale relazione.
    però mi trovo in difficoltà nel trovare materiale che possa guidarmi in tale lavoro, anche perchè non essendo del campo mi è complicato mettere le mani in pasta in qualcosa di cui sconosco anche la forma.
    Quind vi chiedo qualche dritta, qualche fonte (bibliografia, sitografia, casistica), ma anche più semplicemente le vostre opinioni (ne vale la pena affrontare tale argomento?)

  2. #2
    f.p
    f.p è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    1,554

    Predefinito

    Ciao
    Interessante l'argomento che vuoi affrontare!
    Dunque come certamente avrai letto, la previsione della relazione ex art. 161 avrebbe lo scopo di rafforzare la tutela del ceto creditorio (avuto riguardo all'attestazione di veridicità dei dati aziendali e rappresentazione della situazione "complessiva" del debitore da parte di un professionista e, quindi, da parte di un soggetto terzo).

    Nella sostanza, tuttavia, il contenuto a me pare non troppo distante da quello del "vecchio ricorso" per l'ammissione alla procedura di concordato preventivo.
    Come tu stessa rilevi, l'obiettivo della relazione ex art. 161 è quello di giungere alla omologazione del concordato (in modo non difforme dal fine cui tendeva il "vecchio ricorso" nel quale, pure, il debitore doveva dare atto della fattibilità della proposta)!

    Per "reperire" materiale, magari potresti chiedere alla Cancelleria del Tribunale della tua zona di poter visionare i fascicoli delle procedure depositate, in modo da avere un pò di "pasta in cui mettere le mani"!!!
    buon divertimento
    "Alcune persone sognano cose importanti, altre stanno sveglie e le fanno".

  3. #3
    M3g
    M3g è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Grazie tante, avevo previsto di andare a chiedere ad un commercialista mio ex-professore delle superiori, ma non so fino a che punto è disposto ad aiutarmi,
    il tuo mi sembra un ottimo consiglio,non ci avevo pensato.

    spero comunque che qualcuno altro possa darmi altri suggerimenti. magari tengo la discussione aggiornata alla mia ricerca ;-)

  4. #4
    M3g
    M3g è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Che delusione, al tribunale mi hanno fatto perdere le staffe, non sto qui a raccontare, cmq devo portare un istanza per avere l'autorizzazione dal presidente del tribunale;
    altra cosa negativa, il mio relatore (all'opposto con quanto mi disse quando proposi l'argomento) pensa che potrei andare fuori campo e non pare molto convinto
    qundi il dubbio è....insisto nella ricerca (visto l'entusiasmo del prof) o cambio argomento. cmq mi sto guardando in giro.

    Chiedo ancora qualche consiglio che aprà uno spiraglio per ridarmi fiducia nell'argomento

  5. #5
    f.p
    f.p è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    1,554

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M3g Visualizza Messaggio
    .. devo portare un istanza per avere l'autorizzazione dal presidente del tribunale...
    il mio relatore pensa che potrei andare fuori campo e non pare molto convinto
    Ciao!

    Coraggio! non mi sembra sia successo nulla di strano: è più che ovvio che ti sia stata richiesta una istanza per essere autorizzato a prendere visione di atti (rispetto ai quali, è evidente,) non avresti alcun titolo per poter/dover visionare! Ciò dimostra soltanto che la Cancelleria si attiene alle regole!!

    Forse il tuo "problema" è più nell'entusiasmo (o nella mancanza di esso) da parte del relatore; ma anche questo facilmente superabile: se l'argomento ti appassiona, preparagli un appunto su come intendi svolgere la tua indagine, mettendo insieme dei "paletti" circa gli argomenti che devi trattare!!!

    buona giornata!
    "Alcune persone sognano cose importanti, altre stanno sveglie e le fanno".

  6. #6
    studioStefanini è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Benevento
    Messaggi
    2

    Predefinito

    [QUOTE=M3g;92683]Che delusione, al tribunale mi hanno fatto perdere le staffe, non sto qui a raccontare, cmq devo portare un istanza per avere l'autorizzazione dal presidente del tribunale;
    altra cosa negativa, il mio relatore (all'opposto con quanto mi disse quando proposi l'argomento) pensa che potrei andare fuori campo e non pare molto convinto
    qundi il dubbio è....insisto nella ricerca (visto l'entusiasmo del prof) o cambio argomento. cmq mi sto guardando in giro.

    Chiedo ancora qualche consiglio che aprà uno spiraglio per ridarmi fiducia nell'argomento

    fai istanza al Presidente del Tribunale evidenziando che devi elaborare una tesi, vedi chi sono i Commissari degli ultimi concordati e contattali, vedi anche i giudici delegati e valli a trovare.

    muoviti con tranquillità, con osservanza e semplicità, la tua richiesta è giusta e non ede nessumo

  7. #7
    ergo3 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    (Ba)
    Messaggi
    1,853

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da f.p Visualizza Messaggio
    Ciao
    Interessante l'argomento che vuoi affrontare!
    Dunque come certamente avrai letto, la previsione della relazione ex art. 161 avrebbe lo scopo di rafforzare la tutela del ceto creditorio (avuto riguardo all'attestazione di veridicità dei dati aziendali e rappresentazione della situazione "complessiva" del debitore da parte di un professionista e, quindi, da parte di un soggetto terzo).

    Nella sostanza, tuttavia, il contenuto a me pare non troppo distante da quello del "vecchio ricorso" per l'ammissione alla procedura di concordato preventivo.
    Come tu stessa rilevi, l'obiettivo della relazione ex art. 161 è quello di giungere alla omologazione del concordato (in modo non difforme dal fine cui tendeva il "vecchio ricorso" nel quale, pure, il debitore doveva dare atto della fattibilità della proposta)!

    Per "reperire" materiale, magari potresti chiedere alla Cancelleria del Tribunale della tua zona di poter visionare i fascicoli delle procedure depositate, in modo da avere un pò di "pasta in cui mettere le mani"!!!
    buon divertimento

    Non è raro che su internet vi siano dei siti appositamente creati per società in concordato. lì potresti trovare gli atti della procedura.

  8. #8
    alfredo da roma Guest

    Predefinito

    Per esperienza con il Tribunale di Roma dove sono CTU e curatore fallimentare da 15 anni: al fascicolo non accedi se non sei il curatore od un suo delegato; se sei il legale di fiducia del fallito devi fare istanza al G.D. ed avrai l'accesso per singolo atto qualora sia possibile (ci sono degli atti che per la loro delicatezza non saranno MAI consultabili come ad es. le relazioni di cui è destinatario il G.D. nonché il P.M.).
    E' ovvio che essendo tu estraneo assolutamente devi essere autorizzato dal Presidente del Tribunale e devi dimostrare che hai un'interesse specifico con eventualmente un doc universitario di richiesta.
    Troppo complicato.
    Più facile: il mezzo da te utilizzato è il migliore, chiedere ai professionisti che possono trasmetterti il documento compilato sbianchettando i dati sensibili.
    A questo punto puoi o chiedere all'Ordine dei dott. Comm. (ad es. Roma e Milano e Monza) oppure andare in Tribunale vedere quali sono le procedure e conoscere il professionista incaricato, quindi telefonare ed andare a trovarlo.
    Tra Colleghi c'è molta solidarietà ed aiuto reciproco.

    qui qualcosa che trovi anche tramite Google
    http://appinter.csm.it/incontri/relaz/13415.pdf

    In bocca al lupo

  9. #9
    f.p
    f.p è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    1,554

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alfredo da roma Visualizza Messaggio
    .. ci sono degli atti che per la loro delicatezza non saranno MAI consultabili come ad es. le relazioni di cui è destinatario il G.D. nonché il P.M...
    buondì
    probabilmente a Roma son più rigidi che in altri posti!!
    e, comunque, non tutte le relazioni dei curatori sono secretate o non lo sono, sempre, nella loro totalità!!

    buon lavoro.
    "Alcune persone sognano cose importanti, altre stanno sveglie e le fanno".

  10. #10
    alfredo da roma Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da f.p Visualizza Messaggio
    buondì
    probabilmente a Roma son più rigidi che in altri posti!!
    e, comunque, non tutte le relazioni dei curatori sono secretate o non lo sono, sempre, nella loro totalità!!

    buon lavoro.
    Per questo alcune procure sono finite sui TG ed altre procure indagano su di loro: non c'è solo la legge sulla privacy ma tutti gli atti giudiziari sono coperti da segreto e solo chi ha titolo può accedervi.
    Altro è l'italianità con cui si tengono certi comportamenti contra legem sia da parte dei funzionari dello Stato e sia da Noi operatori del settore.

    Auguri.

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-07-13, 01:19 PM
  2. iva concordato preventivo
    Di silvia78 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-12-12, 04:06 PM
  3. Concordato preventivo relazione professionista
    Di paolo79 nel forum Fallimenti e procedure concorsuali
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-04-10, 11:27 AM
  4. concordato preventivo
    Di giorgio4667 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-02-09, 04:13 PM
  5. Concordato Preventivo
    Di Tetsuo nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-04-08, 08:11 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15