Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36

Discussione: Concordato preventivo

  1. #1
    maikko è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    33

    Predefinito Concordato preventivo

    Buonasera a tutti,
    intanto vorrei ringraziare tutti in anticipo per le informazioni che (speriamo) mi darete...
    Premetto che NON sono un commercialista, sono anche abbastanza negato in materia! Siccome la registrazione non prevedeva pre-requisiti di sorta mi sono registrato lo stesso e vengo a porvi il mio quesito (chiedendo venia fin d'adesso se dirò delle sciocchezze )
    La società per cui lavoro (170 dipendenti, settore informatico) è entrata in liquidazione volontaria in data 10/11/2009 e da allora è iniziato una sorta di inferno di burocrazia, mancati stipendi e lotte "sindacali" (il virgolettato è d'obbligo in quanto proprio quest'ultimo ci ha seriamente danneggiati!)
    Allo stato attuale la situazione è che il liquidatore ha messo in CIGS (da Gennaio 2010) un centinaio di dipendenti e a noi mancano le spettanze di Nov-Dic-13ma 2009 e poi mag-giu-lug-14ma-ago-sett-ott 2010.
    Il liquidatore ci ha detto che andrà "tutto" a concordato, che siamo creditori privilegiati e di stare tranquilli...
    Ad agosto è stato chiamato l'ex art.47 e dopo innumerevoli trafile e incontri vari l'11 Ottobre è stato firmato l'accordo ex art. 47.
    Il Tribunale di Torino, recepito questo accordo ha quindi ammesso la società al concordato preventivo, in data 09 Novembre, ha nominato il giudice delegato e quest'ultimo ha fissato l'adunanza dei creditori per il 21 Dicembre.
    In mezzo a tutta questa storia c'è l'affitto di un ramo d'azienda (di cui faccio parte) a una società terza (firmataria anch'essa dell'accordo ex art.47).
    La società che ci dovrebbe affittare dice che NON può farci firmare il contratto fino a quando il giudice (?) non convoca le parti per firmare qualcosa (forse contro-firmare l'accordo ex art. 47???)

    In pratica le domande sono :

    - E' tutto ok? la procedura procede nella giusta direzione?
    - Avete idea di quali possano essere i tempi di convocazione per potere poi procedere alla firma del nostro contratto?
    - Secondo voi, considerando che nel corso di quest'anno il liquidatore avrà incassato un bel po di soldini dalle fatture (noi lavoriamo con la pubblica amministrazione quindi sono fatture a volte anche abbastanza corpose) ho speranza anche minima di vedere i miei soldi? e se si, secondo voi in che tempi?
    -Posso io avere, in qualità di dipendente, copia della proposta di concordato in maniera tale da vedere i dettagli dell'operazione?

    Grazie a tutti e scusate ancora!!!

  2. #2
    f.p
    f.p è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    1,554

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maikko Visualizza Messaggio
    Il Tribunale di Torino, recepito questo accordo ha quindi ammesso la società al concordato preventivo, in data 09 Novembre, ha nominato il giudice delegato e quest'ultimo ha fissato l'adunanza dei creditori per il 21 Dicembre.
    In mezzo a tutta questa storia c'è l'affitto di un ramo d'azienda (di cui faccio parte) a una società terza (firmataria anch'essa dell'accordo ex art.47).
    La società che ci dovrebbe affittare dice che NON può farci firmare il contratto fino a quando il giudice (?) non convoca le parti per firmare qualcosa (forse contro-firmare l'accordo ex art. 47???)

    In pratica le domande sono :

    - E' tutto ok? la procedura procede nella giusta direzione?- Avete idea di quali possano essere i tempi di convocazione per potere poi procedere alla firma del nostro contratto?
    ciao
    da quanto racconti, sembrerebbe che tutto procede per il meglio (per quel che si può, in circostanze del genere!)
    poichè la tua azienda è stata ammessa al concordato, immagino che il Giudice Delegato attenderà - per evitare problemi - che la procedura sia omolagata per autorizzare l'affitto del ramo d'azienda.
    questo vuol dire che bisognerà attendere lo svolgimento dell'adunanza dei creditori e, quindi, (posto che siano raggiunte le maggioranze ed il Commissario prospetti un buon esito della procedura) attendere ancora un pochino per la fase della omologazione. E' difficile, quindi, dirti quanto tempo potrebbe volerci!

    Citazione Originariamente Scritto da maikko Visualizza Messaggio
    Secondo voi, considerando che nel corso di quest'anno il liquidatore avrà incassato un bel po di soldini dalle fatture (noi lavoriamo con la pubblica amministrazione quindi sono fatture a volte anche abbastanza corpose) ho speranza anche minima di vedere i miei soldi? e se si, secondo voi in che tempi?
    Dubito - essendo stata aperta la procedura di C.P. - che il liquidatore proceda a pagare debiti scaduti, pur se di rango privilegiato.. ma non si sa mai!


    Citazione Originariamente Scritto da maikko Visualizza Messaggio
    Posso io avere, in qualità di dipendente, copia della proposta di concordato in maniera tale da vedere i dettagli dell'operazione?
    in qualità di creditore, hai titolo di visionare la domanda di ammissione al concordato preventivo (facendone richiesta con apposita istanza al giudice delegato alla procedura).
    peraltro tieni conto che il commissario è tenuto a fare a ciascun creditore una comunicazione che illustra - anche se per grandi linee - la proposta concordataria.
    ovviamente, trattandosi nel tuo caso di credito privilegiato, avrai titolo per presenziare all'adunanza ma non di esprimere il voto, pena la perdita del privilegio!

    Mi sa che per ora, dovrai attendere gli eventi!!
    "Alcune persone sognano cose importanti, altre stanno sveglie e le fanno".

  3. #3
    maikko è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    33

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da f.p Visualizza Messaggio
    Dubito - essendo stata aperta la procedura di C.P. - che il liquidatore proceda a pagare debiti scaduti, pur se di rango privilegiato.. ma non si sa mai!
    Grazie per le info! sei stato molto gentile!
    Quando dicevo "ho speranza di vedere i miei soldi" intendevo comunque a concordato omologato, non prima!

  4. #4
    f.p
    f.p è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    1,554

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maikko Visualizza Messaggio
    Quando dicevo "ho speranza di vedere i miei soldi" intendevo comunque a concordato omologato, non prima!
    buon dì
    si.. hai speranza, e per ben due ordini di motivi:
    1) perchè la speranza è l'ultima a morire!
    2) perchè - omologato che sia il concordato - potrai accedere al Fondo di garanzia con pagamento del TFR e delle ultime 3 mensilità direttamente dall'INPS!!
    "Alcune persone sognano cose importanti, altre stanno sveglie e le fanno".

  5. #5
    maikko è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    33

    Predefinito

    vorrei aggiungere un'altra piccola domanda....
    sul decreto di ammissione al concordato che ci è stato fornito dal tribunale di Torino, c'è una preoccupante frase che recita "non essendo i creditori suddivisi in classi..."
    Voglio ben sperare che si intenda di una qualche suddivisione dei creditori chirografari... cioè il credito privilegiato lo è in quanto stabilito dalla legge, no???

  6. #6
    f.p
    f.p è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    1,554

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maikko Visualizza Messaggio
    Voglio ben sperare che si intenda di una qualche suddivisione dei creditori chirografari...
    bhè, maikko, se è vero che "la speranza è l'ultima a morire", è altrettanto vero che "chi di speranza vive, disperato muore"... quindi, io una letterina al Commissario Giudiziale in cui chiedo come sia stato classificato il mio credito e per quale importo risulta iscritto nell'elenco dei creditori, la farei!!!

    Citazione Originariamente Scritto da maikko Visualizza Messaggio
    il credito privilegiato lo è in quanto stabilito dalla legge, no???
    si è vero, tuttavia - se il credito non è stato classificato come tale - il diritto di prelazione deve essere richiesto, specificando le norme invocate e le somme a cui si riferiscono.
    "Alcune persone sognano cose importanti, altre stanno sveglie e le fanno".

  7. #7
    maikko è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    33

    Predefinito

    Piccolo aggiornamento e... nuova domandina...
    ho ricevuto, da parte del Tribunale di Torino, una raccomandata in cui mi si comunica che (in breve) in data 28/01/2011 ci sarà l'adunanza dei creditori, che possiamo presenziare ma non votare, che possiamo essere rappresentati e che entro il 10/01/2011 devo fare pervenire alla mia società una raccomandata contenente il riepilogo dei miei crediti al 29 Giugno 2010, data in cui è stata presentata l'istanza di concordato preventivo al tribunale.
    La domanda nasce qui... perchè al 29/06/2010??? e i miei crediti successivi?
    Sottolineo che ancora non si è verificato l'affitto del ramo d'azienda (dovrebbe esserci intono al 15/12/2010) per cui io continuerò a maturare crediti presumibilmente fino al 15/12/2010!!
    I conteggi successivi li farà direttamente il tribunale? (spero li abbia già fatti avendo saputo che hanno nominato dei consulenti proprio per i conteggi)

    Grazie a tutti per la disponibilità!

  8. #8
    f.p
    f.p è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    1,554

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maikko Visualizza Messaggio
    ho ricevuto, da parte del Tribunale di Torino, una raccomandata in cui mi si comunica che (in breve) in data 28/01/2011 ci sarà l'adunanza dei creditori, che possiamo presenziare ma non votare, che possiamo essere rappresentati e che entro il 10/01/2011 devo fare pervenire alla mia società una raccomandata contenente il riepilogo dei miei crediti al 29 Giugno 2010, data in cui è stata presentata l'istanza di concordato preventivo al tribunale.
    La domanda nasce qui... perchè al 29/06/2010??? e i miei crediti successivi?
    Sottolineo che ancora non si è verificato l'affitto del ramo d'azienda (dovrebbe esserci intono al 15/12/2010) per cui io continuerò a maturare crediti presumibilmente fino al 15/12/2010!!
    I conteggi successivi li farà direttamente il tribunale? (spero li abbia già fatti avendo saputo che hanno nominato dei consulenti proprio per i conteggi)
    Ciao

    la data del 29/06/2009 segna il termine del tuo credito concordatario: cioè tutti i crediti maturati fino a quella data saranno pagati dal concordato in concorso con tutti gli altri creditori, ed in virtù delle cause di prelazione (il tuo credito, ad es. è privilegiato).
    se hai continuato a lavorare oltre il 29/06/09 il credito maturato è un "debito della massa" e dovrebbe essere pagato in prededuzione.
    certamente il Consulente Tecnico ovvero il Coadiutore del Commissario procederà alla quantificazione del tuo credito (e di quello degli altri lavoratori)
    tuttavia ti suggerisco di rivolgerti ad un consulente (o patronato) per affrontare la questione (magari con altri colleghi) al fine di non pregiudicare la tua posizione ed al fine di accertare che il tuo/vostro credito sia correttamente quantificato ed iscritto nell'elenco dei creditori.

    "Alcune persone sognano cose importanti, altre stanno sveglie e le fanno".

  9. #9
    maikko è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    33

    Predefinito

    Grazie ancora per la risposta... essendo un "debito della massa" significa che è equiparabile a quello dei chirografari o manterrò il mio privilegio? e.... scusa la mia estrema ignoranza, che significa in prededuzione?

  10. #10
    f.p
    f.p è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    1,554

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maikko Visualizza Messaggio
    che significa in prededuzione?
    i crediti in prededuzione sono quelli che vengono pagati prima di tutti gli altri! (ancor prima degli stessi privilegiati!), quindi, [per dirla in modo molto semplice] il commissario dovrà pagare prima le prededuzioni e poi tutto il resto!!
    ovviamente persiste il privilegio del tuo credito, per cui - all'interno della prededuzione - manterrai il rango privilegiato!
    "Alcune persone sognano cose importanti, altre stanno sveglie e le fanno".

Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-07-13, 02:19 PM
  2. concordato preventivo
    Di franciman nel forum Fallimenti e procedure concorsuali
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-01-12, 05:01 PM
  3. Concordato Preventivo
    Di fabrizio nel forum Fallimenti e procedure concorsuali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-09-10, 01:39 PM
  4. Concordato Preventivo
    Di giorgio4667 nel forum Fallimenti e procedure concorsuali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-07-10, 03:48 PM
  5. Concordato Preventivo
    Di Tetsuo nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-04-08, 09:11 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15