buongiorno a tutti, potrei avere chiarimenti in merito alla modalità di versamento della R.A. su compensi spettanti ad un professionista delegato alla vendita in un procedimento esecutivo. Ovvero nel caso di liquidazione del compenso al lordo, la r.a. va versata dal professionista in qualità di sostituto oppure il sostituto è l'esecutato? il dubbio mi sorge in quanto se è valida la seconda ipotesi, il professionista effettua la r.a. indicando l'esecutato come sostituto. ma se questi è un privato? e poi chi presenta il 770 per le ritenute operate? spero in un chiarimento. grazie