Avendo copia degli estratti di ruolo, nella redazione del progetto di stato passivo, occorre differenziare la parte spettante all'Ente impositore (Totale tributo e interessi di mora) dalla parte spettante a Serit (diritti di notifica e aggio)?
Oppure il titolare del credito, essendo ormai l'importo iscritto a ruolo, č unicamente Serit?
Inoltre, da estratti di ruolo alcuni tributi (iva) che risultano duplicati in pių cartelle, risultano sospesi su una di esse, vanno lo stesso inseriti nel progetto di stato passivo?
Grazie in anticipo
Massimiliano