Salve a tutti, chiedo un parere a voi esperti del settore riguardo questa storia:

il padre di un mio amico (Capasso Domenico) nel lontano 1995 ha firmato (come girante) una cambiale per l'aquisto di un auto di 10 milioni di lire, il firmatario del titolo era Rossi Ugo (che doveva questi soldi al capasso), il capasso ha girato e l'ha data al propietario dell'auto.
Il Rossi Ugo non ha pagato, Il capasso (girante)non aveva denaro disponibile e quindi il č stato costretto a restituire l'auto, il propietario dell'auto voleva 2 milioni per "l'uso" dell'auto, il capasso non li aveva e lui (il propietario) non gli ha mai ridato indietro la cambiale
IL Capasso in tutti questi anni non ha mai ricevuto niente, nessun avviso, nessuna ingiunzione, non č stato mai chiamato da nessuno, insomma niente di niente.....ma al contempo il Capasso non conosce dove sia andata a finire questa cambiale, sapendo che il Rossi non ha mai pagato il titolo, invece il propietario dell'auto ha sempre detto (al capasso) che l'aveva data in banca.

Ad oggi il Capasso ha paura che qualcuno gli puo' chiedere il pagamento della cambiale, magari tramite una causa, un giudice......la domanda č:
Qualcuno gli puo' far pagare coattivamente questa cambiale dopo 22 anni? (calcolando che non era scritto il suo indirizzo sul titolo, perchč "girante" )
La cambiale č stata compilata come nella foto descritta a questo link:

https://imgur.com/a/xfl6J

(gli spazi che sono rimasti vuoti non sono stati compilati, ma propabilmente sono stati compilati dal propietario auto)


Scusate per la storia un po' complicata, ma non so altro, vorrei solo assicurare il padre del mio amico (capasso) che a quei tempi č stato un po' superficiale.
Spero che mi potete aiutare e vi ringrazio in anticipo.