Salve,
lavoravo per "Azienda SPA", azienda in cattivissime acque, d˛ le dimissioni e vado a lavorare altrove.
Pochi giorni dopo le mie dimissioni viene creata "Azienda SRL" che prende in affitto "Azienda SPA", nel frattempo viene messa in concordato preventivo "Azienda SPA".
"Azienda SPA" non mi ha pagato l'ultimo stipendio, il TFR, le competenze di fine rapporto (ferie non godute, ROL, ecc).

Sono andato da un avvocato che dice che Ŕ possibile fare ingiunzione di pagamento nei confronti di "Azienda SRL", in quanto nel momento in cui affitta si prende i debiti dell' SPA. L'SPA essendo in concordato preventivo ha il conto bloccato.
Un altro avvocato dice che non si pu˛ agire nei confronti dell'SPA, che non Ŕ responsbile dei debiti di SRL.

Quindi:
"Azienda SRL" affitta "Azienda SPA" che Ŕ in concordato preventivo.
1)Aspettiamo che il curatore di SPA ci chiami e ci proponga un piano di rientro
2)Facciamo un ingiunzione all'SRL in quanto ha preso i debiti dell'SPA (un avvocato dice che si pu˛ fare, un altro dice che non si pu˛)

Qualcuno ha competenze o esperienze a riguardo per un suggerimento ?
Grazie
Gianluca