Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Reverse charge

  1. #1
    missy74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Crotone
    Messaggi
    834

    Predefinito Reverse charge

    Salve,
    In un contratto,tra un appaltatore e un subappaltatore per la costruzione di case, in cui la posa in opera è accessoria rispetto alla fornitura di beni,e quindi si configura come cessione di beni;
    Si può applicare l'iva al 4%,oppure,si deve applicare l'aliquota al 20%.
    Grazie

  2. #2
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    227

    Predefinito reverse charge

    L'appalto è il contratto col quale una parte assume, con organizzazione dei mezzi necessari e con gestione a proprio rischio, il compimento di un'opera o di un servizio verso un corrispettivo in danaro (Codice Civile, Libro Quarto Delle obbligazioni, Titolo III Dei singoli contratti, Capo VII
    Dell'appalto, Art. 1655. Nozione.)
    Detto questo, se l'obbligazione contrattuale pattuita tra le parti può essere inquadrata in questa definizione, che il subappaltatore fornisca anche i beni necessari alla realizzazione dell'opera non è rilevante ai fini dell'applicazione del reverse. In ogni caso sarebbe opportuno leggere il contratto per dare un parere fondato. Suggerisco di usare il servizio di consulenza in materia di fiscalità edilizia messo a disposizione degli utenti dal CT.

  3. #3
    missy74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Crotone
    Messaggi
    834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tributario@cce.to.it Visualizza Messaggio
    L'appalto è il contratto col quale una parte assume, con organizzazione dei mezzi necessari e con gestione a proprio rischio, il compimento di un'opera o di un servizio verso un corrispettivo in danaro (Codice Civile, Libro Quarto Delle obbligazioni, Titolo III Dei singoli contratti, Capo VII
    Dell'appalto, Art. 1655. Nozione.)
    Detto questo, se l'obbligazione contrattuale pattuita tra le parti può essere inquadrata in questa definizione, che il subappaltatore fornisca anche i beni necessari alla realizzazione dell'opera non è rilevante ai fini dell'applicazione del reverse. In ogni caso sarebbe opportuno leggere il contratto per dare un parere fondato. Suggerisco di usare il servizio di consulenza in materia di fiscalità edilizia messo a disposizione degli utenti dal CT.
    Grazie,forse ieri non mi sono spiegata bene.Il mio quesito è questo:
    un appaltatore,per la costruzione di appartamenti,dà a terzi parte dei lavori.Uno di tali soggetti terzi,però,fornisce materiali e materie prime in misura rilevante, quindi potrebbe non qualificarsi come sub-appaltatore e escluso dal reverse charge.In tal caso,le fatture emesse da questo soggetto terzo alla soc.appaltatrice,possono avere un'applicazione dell'iva al 4%?
    oppure si applica l'aliquota al 20%?
    Esiste una normativa,secondo cui i fornitori di clienti/costruttori (quest'ultimi fatturano al 4% ai propri clienti) possono fatturare le materie prime alla stessa aliquota del 4%?
    spero di essermi esposta chiaramente.
    Grazie in anticipo

  4. #4
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    227

    Predefinito Reverse charge

    Se il rapporto contrattuale si configura come mera fornitura o, al limite, fornitura con posa (ma attenzione che in questo caso la posa deve essere meramente acessoria alla fornitura - vedi risposta data dall'ADE in circolare 13/2007) la fatturazione è esclusa dal sistema previsto dall'art. 17, comma 6, DPR 633/72, ma attenzione che il concetto di "accessorietà" della posa rispetto alla fornitura non è commisurato al valore economico delle due prestazioni. Per quanto attiene alle aliquote si applica il 20% in caso di fornitura di semilavorati e materie prime, mentre il 4% è riservato alle forniture di beni finiti. Per quanto attiene alle norme in materia fa testo la Tabella A, parti seconda e terza, allegata al DPR 633 e le numerose circolari e risoluzioni emanate nel tempo dall'Agenzia.

  5. #5
    missy74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Crotone
    Messaggi
    834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tributario@cce.to.it Visualizza Messaggio
    Se il rapporto contrattuale si configura come mera fornitura o, al limite, fornitura con posa (ma attenzione che in questo caso la posa deve essere meramente acessoria alla fornitura - vedi risposta data dall'ADE in circolare 13/2007) la fatturazione è esclusa dal sistema previsto dall'art. 17, comma 6, DPR 633/72, ma attenzione che il concetto di "accessorietà" della posa rispetto alla fornitura non è commisurato al valore economico delle due prestazioni. Per quanto attiene alle aliquote si applica il 20% in caso di fornitura di semilavorati e materie prime, mentre il 4% è riservato alle forniture di beni finiti. Per quanto attiene alle norme in materia fa testo la Tabella A, parti seconda e terza, allegata al DPR 633 e le numerose circolari e risoluzioni emanate nel tempo dall'Agenzia.
    Grazie per la chiarezza e le delucidazioni.Buona giornata.

  6. #6
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da missy74 Visualizza Messaggio
    Grazie,forse ieri non mi sono spiegata bene.Il mio quesito è questo:
    un appaltatore,per la costruzione di appartamenti,dà a terzi parte dei lavori.Uno di tali soggetti terzi,però,fornisce materiali e materie prime in misura rilevante, quindi potrebbe non qualificarsi come sub-appaltatore e escluso dal reverse charge.In tal caso,le fatture emesse da questo soggetto terzo alla soc.appaltatrice,possono avere un'applicazione dell'iva al 4%?
    oppure si applica l'aliquota al 20%?
    Esiste una normativa,secondo cui i fornitori di clienti/costruttori (quest'ultimi fatturano al 4% ai propri clienti) possono fatturare le materie prime alla stessa aliquota del 4%?
    spero di essermi esposta chiaramente.
    Grazie in anticipo
    Missy74, scusa, non è che per caso confondi la figura dell'appaltatore con la figura del costruttore?
    E' appaltatore colui che da in appalto un lavoro, non colui che costruisce immobili per rivenderli.
    Te lo chiedo perchè da noi al sud spesso chiamiamo appaltatore il costruttore genericamente e questo potrebbe indurre qualcuno in errore, soprattutto con il reverse charge.

  7. #7
    Il Gabbiano è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    334

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Missy74, scusa, non è che per caso confondi la figura dell'appaltatore con la figura del costruttore?
    E' appaltatore colui che da in appalto un lavoro, non colui che costruisce immobili per rivenderli.
    Te lo chiedo perchè da noi al sud spesso chiamiamo appaltatore il costruttore genericamente e questo potrebbe indurre qualcuno in errore, soprattutto con il reverse charge.
    l'appaltatore non da in appalto, ma prende in appalto un lavoro dal committente..quindi nell'edilizia è di fatto un impresa di costruzioni

    l'appaltatore da in appalto, anzi in sub-appalto il lavoro ai sub-appaltatori

  8. #8
    Gio. è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    22

    Predefinito Reverse Charge- puntualizzazione

    Citazione Originariamente Scritto da missy74 Visualizza Messaggio
    Grazie per la chiarezza e le delucidazioni.Buona giornata.
    Il meccanismo del Reverse Charge in edilizia va analizzato con estrema cautela.-
    Intanto il oprimo passo da farsi e' ricondursi a monte ovvero sono in presenza di 3 figure che operano in una lavorazione edile inquadrabile codice atecofin F,ho detto lavorazione e non codice!
    COMMITTENTE,APPALTATORE E SUBAPPALTATORE allora ci potrebbero essere i presupposti per la fattura ricevuta dall'appaltatore del Reverse Charge,.
    Ma venendo al quesito la distinzione basilare dell'appalto rispetto alla fornitura con posa in opera e' questa:
    Appalto = compimento di un servizio con organizzazione di mezzi faccio un qualcosa di nuovo su commessa dove il
    FARE > DARE
    Fornitura con posa in opera, non rileva soltanto l'occasionalita' o la marginalita' della posa ma in questo caso non cambio l'opera su commessa ma soltanto eseguo un acquisto di materiale
    DARE>FARE Fatttura con Iva
    Ritengo doverosa la segnalazione vista la grande confusione che regna nel nostro settore EDILIZIA in merito ale meccanismo dell'Inversione Contabile.-
    Buona serata.-

  9. #9
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Il Gabbiano Visualizza Messaggio
    l'appaltatore non da in appalto, ma prende in appalto un lavoro dal committente..quindi nell'edilizia è di fatto un impresa di costruzioni

    l'appaltatore da in appalto, anzi in sub-appalto il lavoro ai sub-appaltatori
    Certo, ovviamente è appaltatore colui che prende in appalto un lavoro, avevo scritto male, comunque il dicorso è uguale, non bisogna confondere l'appaltatore con il costruttore in proprio.
    Ho puntualizzato questo perchè spesso in Calabria sento parlare di appaltatore con riferimento ai costruttori edili, nel senso che la ditta X è un impresa di costruzione ed in genere si dice X è un appaltatore. E' un modo sbagliato di chiamare il costruttore che potrebbe generare confusione in qualcuno e pioichè ho visto che MIssy74 è di Crotone e che nel post diceva " un appaltatore per la costruzione di immobili... " mi è venuto il dubbio che avesse confuso il concetto di appaltatore con quello di costruttore.
    Ultima modifica di pipelly; 25-02-10 alle 08:18 AM

Discussioni Simili

  1. reverse charge
    Di pollon80 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-01-12, 07:02 PM
  2. reverse charge
    Di annti nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-12-11, 02:57 PM
  3. Reverse charge
    Di paolo67 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 20-05-11, 05:11 PM
  4. Reverse charge
    Di Dea nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-03-08, 06:11 PM
  5. reverse-charge
    Di Ruben nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-12-07, 05:54 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15