Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Triangolazione?

  1. #1
    yuba02 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    81

    Predefinito Triangolazione?

    Mi sono imbattuto nella contabilità un pò particolare di un soggetto.

    La fattispecie è la seguente. Si tratta di un commerciante (ITA1) che è esclusivista per l'Italia di rimorchi per auto prodotti da una ditta francese (UE).

    In pratica ITA1 ha fatture d'acquisto solo ed esclusivamente da UE e poi vende i prodotti di UE a soggetti privati od a soggetti con partita iva (ITA2). Nel primo caso nesun problema con ITA1 che fattura direttamente al privato italiano dopo aver ordinato da UE il rimorchio e ricevuto la fattura intra. Nel secondo caso ITA1 funge invece da intermediario: in pratica UE fattura ad ITA1 il rimorchio, in un secondo momento UE emette nei confronti di ITA1 una nota di credito a totale storno della precedente fattura intra e quindi dopo che UE fattura lui direttamente al soggetto iva (ITA2) italiano, ITA1 fattura a sua volta ad UE una fattura per provvigioni derivanti dal fatto che è stato lui a trovare il cliente per UE.

    Premesso che al momento non sono in grado neppure di dire se la merce viene consegnata direttamente da UE al cliente finale oppure passa in via intermedia da ITA1, mi è sorto il dubbio che in realtà ITA1 dovrebbe essere lui in prima persona a fatturare con normale fattura italiana (quindi con annessa imposta) ad ITA2. Che ne dite?

  2. #2
    yuba02 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    81

    Predefinito

    Leggendo qua e là in rete mi sembra di capire che la fattisèpecie in questione, pur non rientrando a tutti gli efeftti nell'ambito dell'art. 58 del DPR 331/93, si configura comunque come una sorta di "triagolazione anomala" ed in quanto tale idonea a produrre i seguenti effeti.

    La società UE farà fattura senza iva poichè i beni lasciano il suo territorio; la società italiana IT1 che acquista integrerà la fattura con imponibile, Iva 20%, totale fattura e la registrerà come un'autofattura (sia tra gli acquisti che le vendite). A questo punto, visto che la merce è in Italia e che il cliente finale è italiano, la società IT1 deve emettere una fattura di vendita con iva 20% come una normale operazione interna verso IT2, potendo fare riferimento al ddt estero qualora esista oppure farne uno ex-novo.

    Infine la società italiana IT1 che acquista dal fornitore UE dovrà compilare l'Intrastat.

    Confermate quanto sopra o ritenete invece che gli adempimenti a carico dei 3 soggetti siano diversi?

    Grazie.

  3. #3
    anagre è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Padova
    Messaggi
    203

    Predefinito

    La logica direbbe che sarebbe meglio se una volta acquistati i beni da UE, ITA1 fatturasse al cliente finale, sia esso privato o azienda... così come descritto anche da yuba02...

    Però il fornitore in questo caso si comporta diversamente... in pratica credo che ITA1 sia costretto ad emettere DDT di reso per accredito a UE, con indirizzo di spedizione ITA2... poi però non essendoci uscita dall'italia, la seconda fattura di UE sarà extraterritoriale, quindi sarà senza IVA a seconda delle normative del suo paese. ITA1 avrà una n.c. senza IVA, ma in teoria non dovrebbe essere un movimento INTRA, in quanto non c'è uscita dall'italia... e niente INTRA nemmeno per ITA2 in quanto la merce era già in italia... (l'INTRA2 spetterà a ITA1 solo per il primo acquisto...)

    Poi, nel tuo caso, c'è anche da aggiungere una provvigione, ITA1 fatturerà il servizio, con il relativo INTRA1 quater a UE...

    Solo che troverei il tutto un tantino complicato... sarei anch'io molto più propensa alla prima soluzione...

Discussioni Simili

  1. Triangolazione?
    Di edr76 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-12-11, 10:43 AM
  2. triangolazione
    Di Jack73 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-04-11, 09:42 AM
  3. Triangolazione ????
    Di crisne nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-01-11, 08:31 PM
  4. E' una triangolazione?
    Di maximoff75 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-06-10, 11:50 AM
  5. Triangolazione Cee
    Di bicio707 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-12-08, 01:33 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15