Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Liquidazione Iva periodica

  1. #1
    stefano742020 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    22

    Predefinito Liquidazione Iva periodica

    Vorrei il Vs. parere sul seguente caso: una società con liquidazione Iva mensile matura nel mese di gennaio un debito Iva di 100 che non versa. Nel mese di febbraio matura un credito Iva di 150; utilizza parte di tale credito per compensare l'omesso versamento dell'Iva di gennaio (una compensazione verticale invertita) e versa con modello F24 solo le sanzioni ed interessi per il ravvedimento operoso, riportando come credito Iva del mese di febbraio l'importo di € 50.
    Tale ragionamento trova supporto nelle istruzioni delle liquidazioni IVA che fino al 2001 dovevano essere trasmesse telematicamente ove esisteva un apposito rigo, e precisamente il rigo VP14 dove doveva essere indicata l'Iva già indicata e non versata in una dichiarazioni Iva periodiche precedente per regolarizzare l'omesso versamento (così stabilivano le istruzioni). Tale omesso versamento confluiva così nella liquidazione del mese successivo.
    Gradirei pertanto il Vs. parere e se siete a conoscenza di qualche circolare o risoluzioni che avalli tale ragionamento.
    Grazie

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,059

    Predefinito

    La compensazione verticale invertita non esiste.

    Se il 6001 è a debito, non puoi compensarlo con il 6002 a credito.
    Devi versare il 6001 + sanzione + interessi.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    stefano742020 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    22

    Predefinito

    La compensazione avviene infatti all'interno della liquidazione del mese di febbraio versando con F24 le sole sanzioni ed interessi per ravvedimento operoso con relativa annotazione nel registro IVA delle liquidazioni periodiche. Come era possibile quando le dichiarazioni Iva periodiche erano trasmesse telematicamente

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,059

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stefano742020 Visualizza Messaggio
    La compensazione avviene infatti all'interno della liquidazione del mese di febbraio versando con F24 le sole sanzioni ed interessi per ravvedimento operoso con relativa annotazione nel registro IVA delle liquidazioni periodiche. Come era possibile quando le dichiarazioni Iva periodiche erano trasmesse telematicamente
    La compensazione verticale avviene solo nel caso opposto: 6001 a credito 6002 a debito.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Discussioni Simili

  1. consegna periodica fatture cliente.
    Di EGLES nel forum Altri argomenti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 20-07-12, 03:49 PM
  2. dichiarazione iva periodica?
    Di vincenzo.mina nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-12-11, 04:24 PM
  3. liquidazione iva periodica
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-05-11, 11:40 PM
  4. Dichiarazione IVA periodica ?
    Di ST2010 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-03-10, 12:27 PM
  5. liqudazione periodica iva
    Di imperatore nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20-02-08, 01:26 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15