Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Credito Iva inizio anno

  1. #1
    alessio72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,205

    Predefinito Credito Iva inizio anno

    Disputa con un collega e spero avre la meglio io perche la cosa che lui afferma ,se fosse vera, farebbe cadere anni di teoria personale sul credito iva.
    Situazione di una ditta individuale al 31.12.2010....matura un credito iva di 8.000 €.
    La ditta ha contabilita mensile e, il mio collega, che ne cura la contabilita, ritiene di escludere gia a partire dal primo calcolo della liquidazione iva di gennaio 2011 gli 8.000 € a credito, perche a sua veduta vorrebbe far compensare all'azienda per altri tribuiti extraiva. Durante tutto il 2011 vengono lanciate liquidazioni iva mensili e l'azienda comunque matura sempre ulteriore credito che, stando all'ultima liquidazione di ottobre ammonta a 2.500 €.
    Domandone : il mio collega ritiene che , siccome dal computo delle varie compensazioni extraiva nel 2011, gli sono avanzati ulteriori 1.000 € di Credito Iva 2010 .....puo, adesso, nella liquidazione iva di novembre..."inserire " tale Credito , sommandolo ai 2.500 del 2011....e poi facendo il saldo al termine dell'anno. Io , invece, ritengo che , la scelta corretta sarebbe stata quella , intanto, di inserire al 01.01.2011 il Credito Iva per i suoi 8.000 € e man mano che si effettuavano gli utilizzi extraiva per compensazioni, poi diminuire mese mese la parte di Credito Iva riportabile nelle liquidazioni del 2011. E che escondo me, per come ha operato finora lui, tutt'al piu, solo in sede di Dichiarazione Iva annuale potrebbe dar traccia dei 1000 residui del 2010. CHE NE DITE VOI?????
    Grazie in anticipo a tutti.

  2. #2
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,272

    Predefinito

    Secondo il mio personalissimo parere entrambe le soluzioni sono corrette.
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  3. #3
    alessio72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,205

    Predefinito Credito Iva inizio anno

    Intanto ti ringrazio, quindi nelle liquidazioni iva, si puo in qualunque mese/trmestre inserire in aggunta un residuo Credito Iva dell'anno precedente?Comunque grazie....persa una cena mi sa.....

  4. #4
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,272

    Predefinito

    Il mio programma contabile mi consente, in qualunque periodo dell'anno, di trasferire un credito iva dal "serbatoio" F24 alla liquidazione, e, credo, anche viceversa. In realtà, il credito iva diventa fruibile, coi limiti di compensazione dei 10.000 e 15.000 euro che tutti sappiamo, un po' come si vuole. Per esempio, si può "estrarre" dall'importo precedentemente destinato alla compensazione, quello esatto che serve per mandare a zero una liquidazione a debito. O di più. O di meno. Salvo pareri più autorevoli del mio (v/firma sottostante), e non è del tutto escluso, temo ti tocchi pagare
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  5. #5
    EMAF è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    9

    Predefinito

    Secondo me hai pienamente ragione alessio72 escluderei la teoria del tuo collega

  6. #6
    studiovera è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito

    pensa che non hai comunicato esternamente nessuna di queste scelte.
    quindi posso mettere a detrazione l'avanzo del credito non compensato PREVIA rettifica delle precedenti liquidazioni trimestrali.........

  7. #7
    Lemansky è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Civitavecchia (rm)
    Messaggi
    625

    Predefinito

    Io personalmente utilizzo il sistema del tuo collega e mi ci trovo molto bene...
    questo perchè il programma che utilizzo, una volta che il credito riportato dall'anno precedente viene inserito nella prima liquidazione dell'anno successivo, non può essere più "estratto" dalle successive liquidazioni, ma viene "sedimentato" (passatemi il termine) nel 2011..
    Tant'è che se nella tua ipotesi, per il 1° trimestre ci fosse un debito iva di 1.000 euro, inserirei in quella liquidazione solamente 1000 degli 8000 euro. La liquidazione del trimestre mi verrebbe a "zero" e non a credito di 7.000...
    In questa maniera è anche più facile fare un utilizzo parziale dello stesso credito per compensare la stessa iva..
    Es: ho ancora i 7000 di credito, per il 2° trimestre il cliente va a debito di 4.500 ma può/vuole pagarne solo 2.500, a questo punto posso inserire solo 2.000 euro del credito riportato e tenermi i restanti 5000 per altri scopi..

  8. #8
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Io non solo utilizzo il criterio del tuo collega, ma ritengo sia il procedimento corretto.

    Chiudo il 2010 con un credito IVA, che dal 01/01/2011 o lo utilizzo in compensazione o lo riporto in contabilità.

    Se lo utilizzo in compensazione, resta credito 2010 ed avrà vita propria, se lo riporto in contabilità non sarà più credito 2010 ma già dalla prima liquidazione periodica diventerà credito 2011.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

Discussioni Simili

  1. ammortamenti nell'anno di inizio attivita'
    Di grag nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-07-13, 12:37 PM
  2. Inizio e cessazione nello stesso anno
    Di shailendra nel forum Studi di settore e I.S.A.
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-06-13, 01:19 PM
  3. Comunicazione Dati Iva e inizio in corso d'anno
    Di fausto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-02-13, 06:15 PM
  4. Inizio attività nell'anno
    Di squeak nel forum Studi di settore e I.S.A.
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 29-09-11, 11:07 AM
  5. liquidazione entro l'anno di inizio
    Di iarone nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-02-11, 10:21 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15