Una ditta acquista da un'altra ditta un'autovettura.
Il cedente aveva all'epoca detratto l'iva solo per il 10% del totale; al momento della cessione applica quindi l'iva sul 10% dell'imponibile pattuito, indicando come non imponibile ex art. 13, comma 5, DPR 633/1972 il restante imponibile (90%).

La ditta acquirente, detrae il 40% dell'iva esposta.
Nella dichiarazione iva l'acquirente riporta nel rigo VF11 la parte di imponibile soggetto ad iva con detrazione del 40% (40% del 10% dell'imponibile totale); il restante 60% del 10% di imponibile con iva, lo riporta nel VF17 come acquisto non detraibile.

Il 90% di imponibile sul quale non Ŕ stata applicata iva come previsto dal citato art. 13, non va indicato da nessuna parte del quadro VF della dichiarazione iva dell'acquirente?