buona sera a tutti gli amici del forum. vi ringrazio per l’opportunità concessami… è il mio primo post!

il mio problema/quesito è questo.

premesso che:
- il canone di locazione di fabbricati strumentali per natura è soggetto ad Iva o esente (salvo opzione) a seconda che il conduttore (nel mio caso soggetto Iva) abbia diritto alla detrazione d’imposta in percentuale minore/uguale al 25% ovvero superiore a detta percentuale;
- il pro-rata di detraibilità è dato dal rapporto tra l’ammontare delle operazioni imponibili diviso operazioni esenti e operazioni imponibili;
- i contribuenti minimi, per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi, non eserciteranno il diritto di rivalsa non perché tali operazioni siano esenti art.10

secondo voi, i canoni corrisposti da un contribuente minimo per la locazione di fabbricato strumentale per natura, saranno soggetti ad Iva (non detraibile) o esenti?

grazie1000 a tutti