Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

Discussione: omessa presentazione spesometro

  1. #1
    lulina è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    26

    Predefinito omessa presentazione spesometro

    Salve,
    sapete dirmi se l'istituto del ravvedimento operoso è applicabile anche alla mancata presentazione dello spesometro?
    Ho letto che per l'omessa presentazione si applica la sanzione compresa tra 258 e 2.065 ma non riesco a trovare nessun riferimento riguardo il versamento della sanzione ridotta (1/8 del minimo).
    Io credo sia applicabile ma ne vorrei essere certa.
    Grazie
    Daniela

  2. #2
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lulina Visualizza Messaggio
    Salve,
    sapete dirmi se l'istituto del ravvedimento operoso è applicabile anche alla mancata presentazione dello spesometro?
    Ho letto che per l'omessa presentazione si applica la sanzione compresa tra 258 e 2.065 ma non riesco a trovare nessun riferimento riguardo il versamento della sanzione ridotta (1/8 del minimo).
    Io credo sia applicabile ma ne vorrei essere certa.
    Grazie
    Daniela
    Non ho riferimenti per confermarlo, ma da qualche parte l'ho letto anch'io.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  3. #3
    Sebas è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    52

    Predefinito

    Si, è possibile, il riferimento..circolare Ade 24e 30.05.11.
    Sebas

  4. #4
    VIRGILIO77 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    MILANO
    Messaggi
    389

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lulina Visualizza Messaggio
    Salve,
    sapete dirmi se l'istituto del ravvedimento operoso è applicabile anche alla mancata presentazione dello spesometro?
    Ho letto che per l'omessa presentazione si applica la sanzione compresa tra 258 e 2.065 ma non riesco a trovare nessun riferimento riguardo il versamento della sanzione ridotta (1/8 del minimo).
    Io credo sia applicabile ma ne vorrei essere certa.
    Grazie
    Daniela
    la sanzione è di 32 o 64 euro ?
    qual'è il codice tributo del ravvedimento e l'anno di riferimento?
    si può presentare entro il 30/04/2012

  5. #5
    VIRGILIO77 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    MILANO
    Messaggi
    389

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sebas Visualizza Messaggio
    Si, è possibile, il riferimento..circolare Ade 24e 30.05.11.
    Sebas
    confermo che il riferimento è alla circolare citata ;
    da qualche parte ho letto che l'importo della sanzione è 32 euro , in altra parte 64 euro qual'è l'importo esatto, e il codice tributo e l'anno da indicare nel modello F24?
    per lo spesometro 2010 è possibili ravvedersi solo entro il 30/04/2012

    GRAZIE PER I CHIARIMENTI

  6. #6
    lulina è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    26

    Predefinito

    Ho inviato una mail all'Agenzia delle Entrate che oggi risponde così alla mia richiesta di informazione:
    Gentile contribuente, l'articolo 21, comma 1, secondo periodo, del decreto-legge n. 78 del 2010 dispone che "Per l'omissione delle comunicazioni, ovvero per la loro effettuazione con dati incompleti o non veritieri si applica la sanzione di cui all'articolo 11 del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 471." Pertanto, ai fini sanzionatori, l'omessa trasmissione della comunicazione, nonché l'invio della stessa con dati incompleti o non corrispondenti al vero, comporta l'applicazione della sanzione amministrativa da un minimo di 258 ad un massimo di 2.065 euro. Si evidenzia che entro 1 anno dalla violazione la sazione è ravvedibile con il versamento di 1/8 di euro 258,00 utilizzando il codice tributo "8911". Distinti saluti.

  7. #7
    VIRGILIO77 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    MILANO
    Messaggi
    389

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lulina Visualizza Messaggio
    Ho inviato una mail all'Agenzia delle Entrate che oggi risponde così alla mia richiesta di informazione:
    Gentile contribuente, l'articolo 21, comma 1, secondo periodo, del decreto-legge n. 78 del 2010 dispone che "Per l'omissione delle comunicazioni, ovvero per la loro effettuazione con dati incompleti o non veritieri si applica la sanzione di cui all'articolo 11 del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 471." Pertanto, ai fini sanzionatori, l'omessa trasmissione della comunicazione, nonché l'invio della stessa con dati incompleti o non corrispondenti al vero, comporta l'applicazione della sanzione amministrativa da un minimo di 258 ad un massimo di 2.065 euro. Si evidenzia che entro 1 anno dalla violazione la sazione è ravvedibile con il versamento di 1/8 di euro 258,00 utilizzando il codice tributo "8911". Distinti saluti.
    allora è possibile ravvedere la mancata presentazione dello spesometro per il 2010? l'anno di riferimento del codice tributo 8911 qual'è? io sapevo che era possibile ravvedersi solo prima dell'invio di quella riferita al 2011?

  8. #8
    lulina è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    26

    Predefinito

    Io ho fatto pagare F24 con codice tributo 8911 anno 2010 importo € 32,25

  9. #9
    ergo3 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    (Ba)
    Messaggi
    1,853

    Predefinito

    5. Termini di invio della comunicazione
    Il nuovo adempimento, che ha cadenza annuale, deve essere assolto entro il
    30 aprile di ciascun anno con riferimento alle operazioni relative all'anno
    d'imposta precedente.
    Solo per l'anno d’imposta 2010, il termine sopra citato è stato posticipato,
    dal provvedimento, al 31 ottobre 2011.
    Come peraltro chiarito al precedente paragrafo 3.3., per le operazioni
    relative all’anno d'imposta 2010, l’importo delle operazioni da comunicare è
    elevato ad euro 25.000 e la comunicazione è limitata alle sole operazioni soggette
    all’obbligo di fatturazione.
    Scaduti i termini di presentazione della comunicazione, il contribuente che
    intende rettificare o integrare la stessa può presentare, entro l’ultimo giorno del
    mese successivo alla scadenza del termine per la presentazione della
    comunicazione originaria, una nuova comunicazione, senza che ciò dia luogo ad
    applicazione di alcuna sanzione. 18
    E' consentito, quindi, inviare file integralmente sostitutivi dei precedenti,
    sempre riferiti al medesimo anno, non oltre trenta giorni dalla scadenza del
    termine previsto per la trasmissione annuale dei dati.
    Scaduto il suddetto termine, si rende applicabile, qualora sussistano le
    condizioni previste dall’articolo 13 del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n.
    472, l’istituto del ravvedimento operoso..
    6. Sanzioni
    L'articolo 21, comma 1, secondo periodo, del decreto-legge n. 78 del 2010
    dispone che “Per l'omissione delle comunicazioni, ovvero per la loro
    effettuazione con dati incompleti o non veritieri si applica la sanzione di cui
    all'articolo 11 del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 471.”.
    Pertanto, ai fini sanzionatori, l'omessa trasmissione della comunicazione,
    nonché l'invio della stessa con dati incompleti o non corrispondenti al vero,
    comporta l'applicazione della sanzione amministrativa da un minimo di 258 ad
    un massimo di 2.065 euro.

    A ME SEMBRA CHE IL RAVVEDIMENTO SIA RIFERITO ALLA RETTIFICA.
    Che rottura!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    "...sentite ragazzi.. la legge è legge e per quanto possa sembrare strano va rispettata!!"...(Bud Spencer in "Lo chiamavano Trinità")

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,894

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ergo3 Visualizza Messaggio

    A ME SEMBRA CHE IL RAVVEDIMENTO SIA RIFERITO ALLA RETTIFICA.
    Che rottura!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    E' così, ma non vedo il problema. Mandi un elenco "come viene" e guadagni 30 gg per la rettifica, no?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. omessa presentazione mod. 69
    Di Diddi nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-09-12, 07:30 AM
  2. Omessa presentazione 770
    Di vincsar nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 25-10-10, 06:42 PM
  3. Omessa presentazione mod.770
    Di PaoloG nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-05-10, 10:55 AM
  4. omessa presentazione 770 minimo
    Di ivanajol nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-10-09, 04:57 PM
  5. omessa presentazione UNICO
    Di studiodefino nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 31-03-09, 03:07 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15