Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Rettifica Intrastat

  1. #1
    Bobo69 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    3

    Predefinito Rettifica Intrastat

    Per tutto il 2011 un autotrasportatore ha inserito in Intrastat mensile gli acquisti dei carburanti fatti nella UE fatturati con IVA esposta dai fornitori.
    E' possibile ora rettificare gli elenchi per escludere queste fatture e nel caso qual'è il termine per le rettifiche? Grazie a chi vorrà rispondere...
    Tra il dire e il fare... c'è di mezzo IL FARE!

  2. #2
    forstmeier è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Padova
    Messaggi
    1,630

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo69 Visualizza Messaggio
    Per tutto il 2011 un autotrasportatore ha inserito in Intrastat mensile gli acquisti dei carburanti fatti nella UE fatturati con IVA esposta dai fornitori.
    E' possibile ora rettificare gli elenchi per escludere queste fatture e nel caso qual'è il termine per le rettifiche? Grazie a chi vorrà rispondere...
    Per non ripetere p.f. usa la Ricerca "cerca" > Rettifica o Rettifiche .....
    ci sono tutti i casi possibili.

    saluti,
    .
    Non erro mai, se non erro. Una volta pensavo di errare ed ho errato. Che Errore !

  3. #3
    MicheleP è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    145

    Predefinito

    Salve, un cliente mi consegna oggi diverse fatture d'acquisto intracomunitarie riferite al IV° trimestre 2011 (il modello intrastat ovviamente è già stato presentato). Come devo comportarmi? Devo ripresentare l'intrastat aggiungendo i dati delle nuove fatture ovvero devo ripresentarlo riportando solo i dati delle fatture non indicate? Che sezione del modello si dovrebbe compilare? Grazie mille a chi mi aiuterà.

  4. #4
    forstmeier è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Padova
    Messaggi
    1,630

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MicheleP Visualizza Messaggio
    Salve, un cliente mi consegna oggi diverse fatture d'acquisto intracomunitarie riferite al IV° trimestre 2011 (il modello intrastat ovviamente è già stato presentato). Come devo comportarmi? Devo ripresentare l'intrastat aggiungendo i dati delle nuove fatture ovvero devo ripresentarlo riportando solo i dati delle fatture non indicate? Che sezione del modello si dovrebbe compilare? Grazie mille a chi mi aiuterà.
    Usare la ricerca.

    http://forum.commercialistatelematic...tml#post222965

    Nota:
    Trattasi di una dichiarazione TARDIVA !
    Ravvedimento - Sanzione

    In generale:
    Il Vs. cliente conosce la propria responsabilità circa gli errori da parte del Delegato ?

    La delega non riduce in alcun modo la responsabilità dei soggetti obbligati !

    Il Delegato ha l'obbligo di informare l'obbligato per iscritto delle regole come Periodicità, data ultima per la consegna dei documenti, responsabilità limitata del delegato ecc....

    saluti,
    .
    Non erro mai, se non erro. Una volta pensavo di errare ed ho errato. Che Errore !

  5. #5
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,245

    Predefinito

    Fortunatamente, le istruzioni dei modelli sono abbastanza chiare per quanto riguarda le rettifiche da apportare ai modelli precedenti, spiegando bene cosa bisogna fare in caso di variazioni merci e servizi. Basta leggerle e si trova la risposta.
    Un po' meno chiaro è quanto si debba pagare per ravvedere i modelli errati/tardivi.
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  6. #6
    forstmeier è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Padova
    Messaggi
    1,630

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da La matta Visualizza Messaggio
    Fortunatamente, le istruzioni dei modelli sono abbastanza chiare per quanto riguarda le rettifiche da apportare ai modelli precedenti, spiegando bene cosa bisogna fare in caso di variazioni merci e servizi. Basta leggerle e si trova la risposta.
    Un po' meno chiaro è quanto si debba pagare per ravvedere i modelli errati/tardivi.

    Mi pare 1/8 al momento. Forse cambia in base al 'fabbisogno' oppure corre dietro allo 'spread' ?. Non si può mai sapere di questi tempi.

    Nota:
    Il calcolo base vale se la presentazione è fatta entro il prossimo termine scadenza pagamento Iva (mese 09 o 10 ecc...).
    E' vero, ci sarebbe da discutere.

    saluti,
    .
    Non erro mai, se non erro. Una volta pensavo di errare ed ho errato. Che Errore !

Discussioni Simili

  1. rettifica intrastat
    Di nadir nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-12-11, 09:16 AM
  2. Rettifica intrastat x servizi
    Di neasecc nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-10-11, 10:19 AM
  3. Rettifica Intrastat presentati
    Di legioitalica nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20-10-10, 02:03 PM
  4. rettifica intrastat
    Di chris nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-10-10, 02:36 PM
  5. Intrastat - rettifica servizio
    Di paolouma nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-06-10, 08:03 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15