Societā - non agenzia di viaggio - riceve fattura da agenzia di viaggio in regime ex art. 74-ter del D.P.R. n. 633 e deve riaddebitarne quota di pertinenza a societā controllata. Domande: 1) la fattura di acquisto deve essere computata nel quadro VF della dichiarazione Iva? 2) la fattura di riaddebito, stando al consolidato principio di trasparenza del mandato senza rappresentanza, seguirā il regime ex art. 74-ter? Se si, va indicato nel quadro VE della dichiarazione Iva?
Scusate, forse sono delle banalitā, ma trovo davvero ambigua la gestione della situazione.