Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: acquisto intracomunitario

  1. #1
    gasdotto è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    1

    Predefinito acquisto intracomunitario

    Buongiorno sono un medico possessore di p.Iva, io dovrei acquistare un auto usata in germania come bene strumentale, mi hanno detto che posso farlo acquistandola al netto dell'iva, in quanto rientra in un acquisto intracomunitario. Ma mi chiedevo, considerando comunque che le mie prestrazioni non sono soggette ad IVA, nel momento che viene effettuata la comunicazione tramite intrastat, deve poi essere comunque versata l'iva in Italia?
    Spero di essere stato chiaro!

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,996

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gasdotto Visualizza Messaggio
    Buongiorno sono un medico possessore di p.Iva, io dovrei acquistare un auto usata in germania come bene strumentale, mi hanno detto che posso farlo acquistandola al netto dell'iva, in quanto rientra in un acquisto intracomunitario. Ma mi chiedevo, considerando comunque che le mie prestrazioni non sono soggette ad IVA, nel momento che viene effettuata la comunicazione tramite intrastat, deve poi essere comunque versata l'iva in Italia?
    Spero di essere stato chiaro!
    La gestione delle operazioni di acquisto intracomunitarie comporta l'applicazione del meccanismo dell'inversione contabile, per il quale l'acquirente deve assolvere all'IVA dovuta verso l'Erario pur portandola contemporaneamente come credito verso l'Erario. In presenza di pro-rata di detraibilità pari a zero (come nel caso del medico) azzerandosi l'IVA a credito sull'acquisto in discorso resta da versare l'IVA a debito.

    Attenzione, però, alle disposizioni particolari che riguardano l'acquisto di automezzi usati in ambito comunitario che vanno approfondite con il suo commercialista.
    Ultima modifica di Enrico Larocca; 04-06-12 alle 08:44 AM
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    memoles è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    41

    Predefinito Può acquistare..

    al netto dell'iva in Germania, e puoi far sbloccare il telaio qui in italia come bene strumentale senza il pagamento dell'iva. Si deve rivolgere una volta acquistata l'auto presso l'agenzia delle entrate di sua competenza, recarsi all'apposito ufficio portando:

    Tell 1 (carta di circolazione)
    Tell 2 (certificate di proprietà)
    Conformità del mezzo
    Fattura
    Contratto (se in suo possesso)
    (Tutti i documenti dovrenno essere tradotti e giurati in Tribunale ad esclusione del certificato di conformità)

    e chiedere lo sblocco del telaio in oggetto perché bene strumentale. Loro sbloccheranno il telaio e poi sarà possibile immatricolarla. Senza questa procedura la motorizzazione o sportello sta non potrebbe procedere.

    Saluti

  4. #4
    forstmeier è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Padova
    Messaggi
    1,630

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da memoles Visualizza Messaggio
    al netto dell'iva in Germania, e puoi far sbloccare il telaio qui in italia come bene strumentale senza il pagamento dell'iva. Si deve rivolgere una volta acquistata l'auto presso l'agenzia delle entrate di sua competenza, recarsi all'apposito ufficio portando:

    Tell 1 (carta di circolazione)
    Tell 2 (certificate di proprietà)
    Conformità del mezzo
    Fattura
    Contratto (se in suo possesso)
    (Tutti i documenti dovrenno essere tradotti e giurati in Tribunale ad esclusione del certificato di conformità)

    e chiedere lo sblocco del telaio in oggetto perché bene strumentale. Loro sbloccheranno il telaio e poi sarà possibile immatricolarla. Senza questa procedura la motorizzazione o sportello sta non potrebbe procedere.

    Saluti
    E per completare:

    "cito dal mio sito Intrasystem"
    Commento:
    (vedesi la Circolare n. 40/E del 18 luglio 2003)
    Le cessioni di mezzi di trasporto non sono necessariamente assoggettati ad Iva sul margine di profitto per il fatto che sono qualificabili come usati, ma occorre verificare caso per caso se sussistano i requisiti richiesti dalla normativa.
    In caso di acquisto di autoveicoli usati da parte di soggetto Iva nazionale, presso un operatore di un altro Stato membro, è necessario verificare prima se il cedente comunitario, che comunque emette fattura senza esposizione dell'imposta, abbia effettuato una cessione con utilizzo del sistema del margine ovvero abbia realizzato una vera e propria cessione intracomunitaria.

    saluti,
    .
    Ultima modifica di forstmeier; 18-06-12 alle 01:06 PM
    Non erro mai, se non erro. Una volta pensavo di errare ed ho errato. Che Errore !

  5. #5
    diotallevi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da memoles Visualizza Messaggio
    al netto dell'iva in Germania, e puoi far sbloccare il telaio qui in italia come bene strumentale senza il pagamento dell'iva. Si deve rivolgere una volta acquistata l'auto presso l'agenzia delle entrate di sua competenza, recarsi all'apposito ufficio portando:

    Tell 1 (carta di circolazione)
    Tell 2 (certificate di proprietà)
    Conformità mezzo
    Fattura
    Contratto (se in suo possesso)
    (Tutti i documenti dovrenno essere tradotti e giurati in Tribunale ad esclusione del certificato di conformità)

    e chiedere lo sblocco del telaio in oggetto perché bene strumentale. Loro sbloccheranno il telaio e poi sarà possibile immatricolarla. Senza questa procedura la motorizzazione o sportello sta non potrebbe procedere.

    Saluti
    Approfitto della discussione: sono medico anch'io ed ho la possibilità di acquistare un'auto in Germania con il regime del margine e specifica dicitura sulla fattura.

    Le domande sono:
    - devo comunque registrare la mia partita IVA per gli acquisti all'estero?
    - potro scaricare come bene strumentale il costo?
    - devo comunque versare qualcosa al fisco italiano?

    Grazie.

    Ps: ho già chiesto al mio commercialista ma ho avuto l'impressione che non fosse molto ferrato sull'argomento.

  6. #6
    forstmeier è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Padova
    Messaggi
    1,630

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da diotallevi Visualizza Messaggio
    Approfitto della discussione: sono medico anch'io ed ho la possibilità di acquistare un'auto in Germania con il regime del margine e specifica dicitura sulla fattura.

    Le domande sono:
    - devo comunque registrare la mia partita IVA per gli acquisti all'estero?
    - potro scaricare come bene strumentale il costo?
    - devo comunque versare qualcosa al fisco italiano?

    Grazie.

    Ps: ho già chiesto al mio commercialista ma ho avuto l'impressione che non fosse molto ferrato sull'argomento.
    1) anche un privato può acquistare un automobile usato o nuovo all'estero.
    2) una tassa (sulla tassa) sarà richiesto pure per gli usati.
    3) deve rivolgersi a una Agenzia del PRA (o ACI) con i dati precisi dell'acquisto.
    4) si informi bene circa la documentazione richiesta. Se acquista per esempio dalla BMW in Germania la documentazione dovrebbe essere apposto.

    Commento:
    (vedesi la Circolare n. 40/E del 18 luglio 2003)
    Le cessioni di mezzi di trasporto non sono necessariamente assoggettati ad Iva sul margine di profitto per il fatto che sono qualificabili come usati, ma occorre verificare caso per caso se sussistano i requisiti richiesti dalla normativa.
    In caso di acquisto di autoveicoli usati da parte di soggetto Iva nazionale, presso un operatore di un altro Stato membro, è necessario verificare prima se il cedente comunitario, che comunque emette fattura senza esposizione dell'imposta, abbia effettuato una cessione con utilizzo del sistema del margine ovvero abbia realizzato una vera e propria cessione intracomunitaria.

    saluti,
    .
    Non erro mai, se non erro. Una volta pensavo di errare ed ho errato. Che Errore !

Discussioni Simili

  1. Acquisto intracomunitario non autorizzato
    Di sylgar nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-05-12, 07:44 PM
  2. Acquisto Intracomunitario
    Di sampras75 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-07-11, 09:24 AM
  3. Acquisto intracomunitario e accisa
    Di Livio Sanseverino nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-06-11, 04:01 PM
  4. acquisto carburante intracomunitario
    Di allrag nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-03-10, 12:22 PM
  5. Acquisto intracomunitario
    Di T81 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-01-09, 12:08 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15