Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Riforma del lavoro, partite iva

  1. #1
    irdox è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4

    Predefinito Riforma del lavoro, partite iva

    Salve a tutti, ho una domanda da chiedervi sulla nuova riforma fornero stretta delle partite iva... io sono titolare di partita iva che esercito la mia attività autonoma sotto forma di impresa artigiana con cinque dipendenti, lavoro per un industria molto grande che mi ha dedicato tre arie nella sua sede dove io costruisco dei macchinari che poi a sua volta fornisco alla azienda stessa, sono in possesso dei beni strumentali per svolgere le attività in piena autonomia. A questo punto la mia domanda è il nuovo regime entrato in vigore il 18 luglio 2012 colpisce anche me? Grazie in anticipo per eventuali risposte.
    Ultima modifica di irdox; 18-08-12 alle 09:38 AM

  2. #2
    Studio C. & S. è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da irdox Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, ho una domanda da chiedervi sulla nuova riforma fornero stretta delle partite iva... io sono titolare di partita iva che esercito la mia attività autonoma sotto forma di impresa artigiana con cinque dipendenti, lavoro per un industria molto grande che mi ha dedicato tre arie nella sua sede dove io costruisco dei macchinari che poi a sua volta fornisco alla azienda stessa, sono in possesso dei beni strumentali per svolgere le attività in piena autonomia. A questo punto la mia domanda è il nuovo regime entrato in vigore il 18 luglio 2012 colpisce anche me? Grazie in anticipo per eventuali risposte.
    Buongiorno,

    premesso che l'argomento da Lei proposto sarà di grande attualità al rientro dalle ferie, con presumibili risposte a molti dubbi operativi, la Sua situazione non appare comunque a rischio.
    La presenza di 5 dipendenti pare già idonea ad escludere la riqualificazione del rapporto di collaborazione, inoltre esistono specifiche cause di esclusione della presunzione, tra le quali segnalo, in particolare, il reddito annuo superiore ad € 18.663 (e, probabilmente, anche l'iscrizione all'albo artigiani).
    Le consiglio comunque di sentire il parere di un consulente del lavoro, nonché quello dell'impresa Sua committente.

Discussioni Simili

  1. riforma fornero: partite iva
    Di giuggi nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-10-13, 09:19 AM
  2. nuova riforma del lavoro, partite iva
    Di irdox nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-08-12, 01:45 PM
  3. false partite iva riforma lavoro
    Di freddis nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-08-12, 07:38 AM
  4. Ddl riforma del lavoro
    Di VeronicaMarini nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20-04-12, 07:33 PM
  5. Riforma del lavoro
    Di Nemo-Ra nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-04-12, 09:09 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15