Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Comunicazione Black list - sostituzione in garanzia

  1. #1
    Matt80 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    36

    Predefinito Comunicazione Black list - sostituzione in garanzia

    Buongiorno,

    una società italiana fa rientrare in casa un pezzo difettoso dalla Svizzera (paese Black list). Alla dogana viene applicata l'Iva perchè alla Dogana non interessa se si tratta di una normale operazione di vendita ma applicano l'Iva sul valore statistico del bene. La ditta italiana registra la bolletta doganale per poter esercitare la detrazione dell'Iva. Mi chiedo se è dovuta la presentazione della comunicazione Black list visto che non si tratta di un acquisto ma di una semplice restituzione di un bene difettoso. Nel caso degli Intrastat so che non vanno presentati e vorrei la conferma che funziona così anche per le comunicazioni Black list.

    Grazie

  2. #2
    forstmeier è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Padova
    Messaggi
    1,630

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Matt80 Visualizza Messaggio
    Buongiorno,

    una società italiana fa rientrare in casa un pezzo difettoso dalla Svizzera (paese Black list). Alla dogana viene applicata l'Iva perchè alla Dogana non interessa se si tratta di una normale operazione di vendita ma applicano l'Iva sul valore statistico del bene. La ditta italiana registra la bolletta doganale per poter esercitare la detrazione dell'Iva. Mi chiedo se è dovuta la presentazione della comunicazione Black list visto che non si tratta di un acquisto ma di una semplice restituzione di un bene difettoso. Nel caso degli Intrastat so che non vanno presentati e vorrei la conferma che funziona così anche per le comunicazioni Black list.

    Grazie
    La Circolare 2 del 28/01/2011 non chiarisce in modo esplicito neanche il caso di 'lavorazione e riparazione'; a parte la considerazione 'gratuito' o a 'pagamento' che si identifica separatamente.

    Si deduce comunque che in assenza di 'Acquisto' dovrebbe mancare la ragione per cui.....

    Dall'altra parte non si tratta nemmeno di una reintroduzione del 'bene' esportato.

    Nel caso di acquisto invece è suggerito di fare riferimento alla bolla doganale di importazione.
    (richiede la registrazione della fattura)

    Infine bisogna sempre tener presente la 'franchigia' prevista dalla normativa 'Black List' che nel caso suo potrebbe già essere la risposta e la soluzione.

    saluti,
    .
    Non erro mai, se non erro. Una volta pensavo di errare ed ho errato. Che Errore !

Discussioni Simili

  1. Comunicazione Black-list
    Di Williamace nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-01-12, 11:08 AM
  2. comunicazione black list
    Di olga@studiodottorpavan.it nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-06-11, 08:44 AM
  3. Comunicazione black-list sì o no?
    Di yuba02 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-02-11, 12:12 PM
  4. dubbi su comunicazione black list
    Di ortorob nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-01-11, 09:15 AM
  5. comunicazione black list
    Di studiodefino nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-01-11, 08:52 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15