Salve a tutti e buon rientro dalle brevi vacanze Pasquali!
Ho questo dubbio:
Una societā italiana organizza in italia convegni per una societā francese.
Nell'ambito di tali convegni vengono intrattenuti i convegnisti con delle visite nelle varie cittā.
Nell'ambito di alcune di queste visite ai convegnisti vengono dati degli omaggi di prodotti (es. olio, vino ecc..) che il fornitore/organizzatore della visita fattura (come vendite) alla societā italiana.
Secondo voi, questo omaggio, puō essere considerato dalla societā italiana come prestazione accessoria della visita e quindi fatturata al cliente francese come prestazione di servizi generica?