Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Fattura di acquisto senza partita iva del cessionario

  1. #1
    ainop è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    141

    Predefinito Fattura di acquisto senza partita iva del cessionario

    Buongiorno,
    un contribuente minimo riceve una fattura Enel con l'indicazione del proprio codice fiscale, ma non della partita iva relativa.
    Secondo voi può detrarre forfettariamente tali spese? Oppure è necessaria l'apposizione in fattura della partita iva?
    C'è chi dice che senza partita iva non può detrarre nulla, c'è chi dice che potrebbe detrarre solo il costo, ma non riesco a trovare una riferimento normativo.
    Ultima modifica di ainop; 13-05-14 alle 07:22 PM

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,059

    Predefinito Fattura di acquisto senza partita iva del cessionario

    Vale l'inerenza, non la partita IVA.....
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    ainop è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    141

    Predefinito

    Pertanto, anche se fosse in regime di contabilitá semplificata, potrebbe detrarre l'iva sugli acquisti pur non essendoci la partita iva in fattura?

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,059

    Predefinito Fattura di acquisto senza partita iva del cessionario

    Citazione Originariamente Scritto da ainop Visualizza Messaggio
    Pertanto, anche se fosse in regime di contabilitá semplificata, potrebbe detrarre l'iva sugli acquisti pur non essendoci la partita iva in fattura?
    Esattamente, importa che sia un costo inerente la attività'.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    ainop è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    141

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Esattamente, importa che sia un costo inerente la attività'.
    Ciò che mi trae in inganno è il fatto che l'articolo 21, comma 2 lettera f del d.p.r. 633/1972 inserisce tra i requisiti della fattura anche la partita iva del committente. La versione del Decreto che sto consultando è aggiornata.
    Dal primo gennaio 2013 il requisito della partita iva del cessionario è fondamentale in fattura.
    Forse però l'inerenza, come dici tu, non c'entra con la partita iva.
    Può darsi che, in caso di controllo, il fatto che ci sia solo il codice fiscale non possa portare a contestazioni, perché tanto un minimo detrae forfettariamente al 50%?
    Non è che possano dire:"Se non c'è la partita iva, vuol dire che è tutto per uso personale?"
    Ultima modifica di ainop; 13-05-14 alle 11:48 PM

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,059

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ainop Visualizza Messaggio
    Non è che possano dire:"Se non c'è la partita iva, vuol dire che è tutto per uso personale?"
    Guarda, a parole possono dire tutto quello che vogliono...

    L'omessa indicazione della partita iva del committente è condizione di regolarità della fattura, ma non certo di inerenza del costo. Se così non fosse, basterebbe indicare la mia partita iva per detrarre l'iva sull'acquisto di un costoso gioiello, oppure, all'inverso, un acquisto di merci destinate alla rivendita non potrebbe essere dedotto in mancanza di partita iva.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    angce1971 è offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    136

    Predefinito

    Riguardo le utenze energetiche, ho letto che l' aliquota agevolata al 10% configurerebbe un utilizzo prettamente domestico e quindi non potrebbe mai esserci inerenza. Pertanto andrebbe richiesta l' applicazione dell' IVA al 22% per poter dedurre il costo e detrarre l' IVA.
    Possibile?

  8. #8
    angce1971 è offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    136

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Guarda, a parole possono dire tutto quello che vogliono...

    L'omessa indicazione della partita iva del committente è condizione di regolarità della fattura, ma non certo di inerenza del costo. Se così non fosse, basterebbe indicare la mia partita iva per detrarre l'iva sull'acquisto di un costoso gioiello, oppure, all'inverso, un acquisto di merci destinate alla rivendita non potrebbe essere dedotto in mancanza di partita iva.
    La Circolare Circolare n. 12/E del 2013 a pag. 52 dice che ...
    L’attuale formulazione, dunque, introduce l’obbligo generalizzato in capo al cessionario o committente di comunicare al cedente o prestatore la partita IVA o il numero di identificazione IVA attribuito dallo Stato membro di stabilimento, se soggetto passivo, ovvero il codice fiscale in caso contrario.

    E a pag. 52 ...
    Peraltro, ove l’acquisto riguardi beni o servizi ad uso promiscuo, in ossequio alle finalità della disposizione, si è dell’avviso che il destinatario che agisce anche in veste di soggetto passivo debba essere comunque identificato mediante l’indicazione del
    numero di partita Iva senza, ovviamente, dover indicare il codice fiscale del medesimo.

    Ma se sono obbligato a comunicare la partita iva significa che dovrò "convertire" tutti i contratti family delle mie utenze in contratti business ?

  9. #9
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,354

    Predefinito

    Secondo me sì. Anche perché i contratti family hanno condizioni - e costi - diversi dai business. A partire dall'energia elettrica che paga l'iva al 10% anziché al 22%, e forse applica tariffe diverse, per finire ai contratti di telefonia, normalmente molto più esosi nei confronti dei business. Ormai con questa storia dell'obbligo della partita iva del cliente business ci hanno fregato. Secondo me se c'è solo il codice fiscale vuol dire che la spesa è personale, non riferibile alla ditta. E' un po' lo stesso principio per cui, sia pure con la partita iva, molti grossisti di alimentari non consentono all'idraulico di andare a fare la spesa.
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  10. #10
    angce1971 è offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    136

    Predefinito

    Si, ma io scelgo il contratto business quando il servizio riguarda direttamente la mia attività.
    Se qualifico il costo promiscuo significa che in parte è personale e in parte imputabile alla mia attività ...
    e allora perchè penalizzare la componente privata del costo con contratti business più onerosi ?

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Fattura senza partita iva
    Di SALVA nel forum Altri argomenti
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 23-08-15, 11:40 PM
  2. fattura con partita iva cessionario errata
    Di tripollo nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 18-01-13, 06:16 PM
  3. fattura senza partita iva?
    Di lunatica nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-03-11, 12:33 PM
  4. fattura senza partita iva
    Di pipelly nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 16-04-08, 06:06 PM
  5. Fattura D'acquisto Con Cessionario Errato: Irregolare?
    Di maury78 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 18-04-07, 12:05 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15