Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Compatibilità regime dei minimi e contratto di lavoro a tempo determinato

  1. #1
    alvarez88 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    1

    Question Compatibilità regime dei minimi e contratto di lavoro a tempo determinato

    Salve,
    sono titolare di una partita IVA con regime dei minimi.
    Mi è stato da poco proposto un contratto di lavoro part-time a tempo determinato.
    La domanda è la seguente: posso mantenere attiva la mia partita iva con regime dei minimi o dovrò sospenderla? (qui comunque non si tratta di apertura di partita iva ma di mantenimento)

    Il dubbio mi è venuto analizzando questo punto dell'informativa relativa ai contribuenti minimi:

    L’articolo 27, comma 2, del decreto prevede, infatti, che l’accesso al
    nuovo regime fiscale di vantaggio è ammesso a condizione che:

    - L’articolo 27, comma 2, del decreto prevede, infatti, che l’accesso al
    nuovo regime fiscale di vantaggio è ammesso a condizione che:
    b) l'attività da esercitare non costituisca, in nessun modo, mera prosecuzione di altra attività precedentemente svolta sotto forma di lavoro dipendente o autonomo, escluso il caso in cui l'attività precedentemente svolta consista nel periodo di pratica obbligatoria ai fini dell'esercizio di arti o professioni


    Grazie di cuore a chi potrà aiutarmi.

  2. #2
    s.antonelli è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    797

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alvarez88 Visualizza Messaggio
    Salve,
    sono titolare di una partita IVA con regime dei minimi.
    Mi è stato da poco proposto un contratto di lavoro part-time a tempo determinato.
    La domanda è la seguente: posso mantenere attiva la mia partita iva con regime dei minimi o dovrò sospenderla? (qui comunque non si tratta di apertura di partita iva ma di mantenimento)

    Il dubbio mi è venuto analizzando questo punto dell'informativa relativa ai contribuenti minimi:

    L’articolo 27, comma 2, del decreto prevede, infatti, che l’accesso al
    nuovo regime fiscale di vantaggio è ammesso a condizione che:

    - L’articolo 27, comma 2, del decreto prevede, infatti, che l’accesso al
    nuovo regime fiscale di vantaggio è ammesso a condizione che:
    b) l'attività da esercitare non costituisca, in nessun modo, mera prosecuzione di altra attività precedentemente svolta sotto forma di lavoro dipendente o autonomo, escluso il caso in cui l'attività precedentemente svolta consista nel periodo di pratica obbligatoria ai fini dell'esercizio di arti o professioni


    Grazie di cuore a chi potrà aiutarmi.
    Per me la puoi mantenere, è però necessario che l'attività che svolgi come dipendente sia completamente diversa da quella che farai come dipendente.

  3. #3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    237

    Predefinito


Discussioni Simili

  1. Dimissioni contratto di lavoro tempo determinato settore turismo.
    Di enformation nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-05-14, 10:07 PM
  2. Contratto di lavoro da tempo determinato a indeterminato
    Di Marcella82 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 14-03-12, 12:16 PM
  3. Minimi 2012 e lavoro part time tempo determinato
    Di Olga2 nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-01-12, 06:54 PM
  4. Contratto di lavoro a tempo determinato
    Di vinci91 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-07-11, 01:20 PM
  5. proroghe contratto a tempo determinato lavoro domestico
    Di sistem@libero.it nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-04-10, 05:08 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15