Salve.
Sono in cassa integrazione in deroga fino al 31 agosto, dopodiché sarò licenziata. Mi é stata proposta una prestazione occasionale con ritenuta d'acconto senza voucher ma con remunerazione a mezzo bonifico bancario.
Vi chiedo affinché non rischi di perdere la cassa e la successiva inndennitá di disoccupazione:
1. Ci sono dei limiti di durata della prestazione in termini di tempo lavorato?
2. Ci sono dei limiti di compenso?
3. Ci sono obblighi da rispettare?
4. Comunicazioni obbligatorie a inps, datore lavoro?
Grazie