salve,
ho un dubbio sull'I.V.A., o meglio sulla compensazioni dell'IVA.
banalizzando l'iva vendita Ŕ rappresentata dagli importi che incasso e che poi dovrei "girare" all'erario. l'iva acquisti e quella quota (che ho speso) che mi permette di versare un importo inferiore (tramite la compensazione).
Gli immobili delle imprese edili (no strumentali) venduti dopo 5 anni dalla fine lavori Ŕ possibile che l'importo sia imponibile iva oppure no. Seguendo quando detto prima non Ŕ sempre meglio venderli esenti iva?
grazie