Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: compensazione orizzontale IVA trimestrale con altri tributi

  1. #1
    Mya
    Mya è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    37

    Predefinito compensazione orizzontale IVA trimestrale con altri tributi

    Buonasera, vediamo se qualcuno mi può aiutare...
    Ipotizziamo che io abbia un credito IVA e un credito IRPEF.
    Se dalla liquidazione trimestrale IVA risulta un debito e decido di compensarlo totalmente col credito IVA, non conteggio la maggiorazione 1% giusto?
    Se invece decidessi di compensare totalmente il debito orizzontalmente col credito IRPEF, la maggiorazione 1% devo considerarla oppure no?!?
    Qual'è il riferimento normativo che posso seguire?
    Grazie a chi mi risponderà.
    Ultima modifica di Mya; 27-07-16 alle 09:18 PM

  2. #2
    Damy.C è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Calabria
    Messaggi
    147

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mya Visualizza Messaggio
    Buonasera, vediamo se qualcuno mi può aiutare...
    Ipotizziamo che io abbia un credito IVA e un credito IRPEF.
    Se dalla liquidazione trimestrale IVA risulta un debito e decido di compensarlo totalmente col credito IVA, non conteggio la maggiorazione 1% giusto?
    Se invece decidessi di compensare totalmente il debito orizzontalmente col credito IRPEF, la maggiorazione 1% devo considerarla oppure no?!?
    Qual'è il riferimento normativo che posso seguire?
    Grazie a chi mi risponderà.
    Partiamo dal presupposto (e regola base) che L'IVA versata dai trimestrali va maggiorata dell'1% a titolo di interessi per la dilazione di
    pagamento.
    Quindi, in sintesi, è l'eventuale debito d'imposta (l'IVA in questo caso) che va maggiorato.
    Ora il discorso è questo: Se tu hai un credito IVA disponibile, ma il trimestre risulta essere a debito, se tu con quel credito riesci a coprire TUTTO il debito del trimestre, EFFETTIVAMENTE NON SEI debitore d'imposta (motivo per cui non serve calcolare l'1%), e procedi ad una compensazione verticale (senza presentare F24).
    Se invece non hai credito IVA disponibile, e il trimestre chiude a debito, ecco che diventi debitore d'imposta e quindi devi applicare l'1% d'interesse sul versamento che devi fare.
    Poi se puoi compensare il debito con altri crediti che hai, buon per te;
    Ma per quanto riguarda l'IVA SEI DEBITORE D'IMPOSTA e quindi devi applicare quell'1%.
    Tutto quà.
    "...Preoccupati più della tua coscienza che della reputazione; La tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te. E quello che gli altri pensano di te è problema loro..."
    (Charlie Chaplin)

Discussioni Simili

  1. Limiti compensazione orizzontale credito Iva
    Di gian69 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-01-11, 06:20 PM
  2. compensazione orizzontale e maggiorazione 0,40%
    Di cris76 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-11-10, 11:50 AM
  3. compensazione tributi
    Di STEFANO133 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-04-08, 11:58 AM
  4. compensazione orizzontale obbligatoria ?
    Di emanuelaf nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-09-07, 11:03 AM
  5. compensazione orizzontale IVA-IRPEF
    Di lorenzo.1974 nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-05-07, 10:03 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15