Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Fattura forfettaria per cliente inglese senza VAT

  1. #1
    Eudemonico è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    3

    Predefinito Fattura forfettaria per cliente inglese senza VAT

    Salve, ho partita IVA forfettaria, sono italiano e vivo in Italia. Eseguo prestazioni di ghostwriting (scrittura e/o collaborazione a scrittura su commissione).

    Il problema sorge dal fatto che la persona che mi ha commissionato l'ultima collaborazione è un'italiano residente in Inghilterra sprovvisto di VAT number (qundi non ha neanche il VIES). Non so come fare la fattura: fuori campo IVA, con inversione contabile, o normale fattura senza IVA identica a quella per clienti residenti in Italia o cos'altro, quali diciture inserire in fattura, se farla senza IVA essendo io forfettario, se devo compilare l'elenco INTRASTAT (è possibile farlo in questo caso senza il suo VAT number?), non so se devo trattarlo come privato o come professionista. Non ho capito neanche se posso fare prestazioni nei confronti di un professionista che non ha VAT number né VIES e il commercialista al momento non mi è di aiuto. Insomma, ho letto moltissimo ma ho trovato mille risposte tutte differenti.

    Qualcuno mi può aiutare? Magari qualcuno che è passato per una situazione simile? Grazie in anticipo.

  2. #2
    zallaaa12 è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    234

    Predefinito

    Se è un privato UE, l'art. 7-ter vuole che la prestazione si consideri effettuata in Italia, quindi essendo tu forfettario fai fattura come al solito e niente intra.

  3. #3
    Eudemonico è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zallaaa12 Visualizza Messaggio
    Se è un privato UE, l'art. 7-ter vuole che la prestazione si consideri effettuata in Italia, quindi essendo tu forfettario fai fattura come al solito e niente intra.
    Grazie per la risposta. La persona in questione non ha un VAT ma è uno scrittore come me (e il lavoro in questione verrà poi ceduto/venduto al cliente finale). Dunque il mio collega può essere considerato un privato (poiché non ha VAT) o un professionista?

  4. #4
    zallaaa12 è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    234

    Predefinito

    Potrebbe avere un'attività anche senza partita iva (c'é una soglia sotto la quale non serve registrarsi), quindi dovresti vedere con lui. Se questo è il caso, dovresti fare fattura senza iva ex. art. 7-ter e compilare l'intra servizi resi. Al posto della p.iva del cliente, usi GB e una serie di zeri.

Discussioni Simili

  1. Fattura a cliente che non ha piu' partita iva senza ritenuta? Importante
    Di acarablu nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-06-16, 12:20 PM
  2. fattura a società inglese senza p.iva
    Di sinsinga nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-02-15, 03:39 PM
  3. fatturazione iva a cliente inglese con ritiro merce in Italia
    Di ragstefy nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-07-14, 02:15 PM
  4. Fattura servizi a societa' inglese senza registrazione vat - fa inserita l'iva?
    Di manuel75 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-12-11, 06:05 PM
  5. soggetto inglese senza partita Iva e fattura dallo stesso emessa.
    Di doclight nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-12-10, 09:22 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15