Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree3Likes
  • 1 Post By zallaaa12
  • 1 Post By CATIA71
  • 1 Post By LONGBOARD

Discussione: fattura acquisto 31/01/19

  1. #1
    adry7411 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    206

    Predefinito fattura acquisto 31/01/19

    Buongiorno se dovessi ricevere una fattura d'acquisto con data emissione 31/01/19 e data di ricezione 02/02/19 posso registrala nel registro iva di gennaio con data 31/01/2019 o va registrata il 02/02/19 nel registro iva febbraio 2019 ma competenza iva gennaio? Voi come vi comporterete in merito?

  2. #2
    zallaaa12 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    405

    Predefinito

    La seconda.
    Damy.C likes this.
    Le mie risposte sono date nel tempo libero e non costituiscono in alcun modo consulenza di alcun tipo. Il contenuto deve sempre essere valutato criticamente da chiunque voglia farne qualsiasi tipo di uso.

  3. #3
    Umby Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    LocalitÓ
    Napoli
    Messaggi
    542

    Predefinito

    Concordo, con la seconda.

  4. #4
    stefania g Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    38

    Predefinito fattura acquisto

    c'era una risoluzione se non sbaglio di ottobre dove veniva a cessare la valenza della data di registrazione, quindi fattura ricevuta a febbraio ma datata gennaio si potrebbe ancora registrare a gennaio. Non so se vale lo stesso per le fatture ricevute a dicembre ma non registrate a dicembre, lo scorso anno avevamo fatto un doppio registro per poter recuperare l'iva sul 2017. Aprir˛ un post per questa questione.

  5. #5
    CATIA71 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    421

    Predefinito

    Non sono d'accordo le semplificazioni non hanno modificato questa parte ma hanno trovato una quadra tra l'orientamento Ade e le disposizioni giÓ esistenti e mai modificate, si pu˛ inserire in liquidazione di gennaio una fattura posseduta entro il 15 del mese di febbraio ma la registri con riferimento alla data di ricezione e competenza gennaio. ╚ stato abolito il protocollo di arrivo in quanto con la FE non ha pi¨ ragione d'essere ma secondo me non si pu˛ registrare al 31/01 una fattura ricevuta il 2/2 perchÚ contrario ai principi di ordinata contabilitÓ ...ecc...tanto pi¨ che d'ora in avanti lo sanno quando l'hai ricevuta. Il tutto con l'eccezione delle fatture dell'anno precedente che non si possono inserire a dicembre nemmeno se possedute entro il 15 gennaio.
    zallaaa12 likes this.

  6. #6
    GIORGIO1983 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Ovviamente, se poi vuoi chiudere mese per mese, puoi anche prenderti l'IVA sul mese di febbraio nulla te lo vieta

  7. #7
    revisor Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    LocalitÓ
    Lucania-Calabria
    Messaggi
    660

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GIORGIO1983 Visualizza Messaggio
    Ovviamente, se poi vuoi chiudere mese per mese, puoi anche prenderti l'IVA sul mese di febbraio nulla te lo vieta
    ...concordo con questa scelta.....perchŔ sarebbe un rompicapo, in fase di liquidazione periodica, ricordarsi che quella fattura (a cavallo mese), sebbene registrata nel mese o trimestre corrente, sia stata computata precedentemente...a meno che il programma riesce a scindere la registrazione dalla competenza in fase di liquidazione...
    Pi¨ gente conosco, e pi¨ apprezzo il mio cane....

  8. #8
    LONGBOARD Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    81

    Predefinito

    Si evidenzia come la data di registrazione presente nei vecchi programmi di contabilitÓ era necessaria per permettere una corretta liquidazione del periodo di competenza . Tale data in prossimitÓ della scadenza del mese o trimestre veniva spesso abusata per diminuire l'importo dell'iva periodica dovuta. In altre parole la fattura cartacea datata 31.01.2017 veniva registrata in data 31.01.2017 anche se in realtÓ era stata ricevuta i primi giorni di febbraio 2017 (la prova della consegna per le fatture cartacee era diabolica). L'amministrazione in ogni caso raramente contestava la data di fine mese come data di registrazione reale ancorchŔ poco plausibile....L'indicazione nel mese di gennaio ne permetteva una facile identificazione e attribuzione relativamente alla sua deducibilitÓ da parte degli operatori. Ora la possibilitÓ di poterla detrarre anche se pervenuta nella quindicina del mese successivo va sicuramente a vanificare lo scopo della data di registrazione. In altre parole la liquidazione corretta dell'iva Ŕ in possesso dell'Amministrazione ,la quale sa quando la fattura passiva Ŕ stata ricevuta ed Ŕ quindi detraibile o meno. La data in cui la registro contabilmente ai fini dell'individuazione dell'iva periodica corretta dovuta Ŕ perfettamente inutile.
    Tuttavia Ŕ opportuno per evitare rilievi in sede di verifica presso l'azienda che una fattura con data 31.01.2019 ricevuta il 03.02.2019 (tale data Ŕ certificata da SDI) sia registrata dal 03.02.2019 in poi non essendo prima nel possesso del ricevente che quindi non la potrebbe registrare. Sui registri dell'iva acquisti sarebbe sufficiente indicare gli estremi delle fatture ricevute con riferimento al mese di detraibilitÓ, senza dover necessariamente indicare una data di registrazione.
    I programmi in ogni caso stanno subendo aggiornamenti che permettono tramite l'indicazione di appositi codici di imputare correttamente l'iva a credito nel mese precedente per quelle pervenute nei primi 15 giorni del mese successivo.
    chiccha likes this.

  9. #9
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LONGBOARD Visualizza Messaggio
    Si evidenzia come la data di registrazione presente nei vecchi programmi di contabilitÓ era necessaria per permettere una corretta liquidazione del periodo di competenza . Tale data in prossimitÓ della scadenza del mese o trimestre veniva spesso abusata per diminuire l'importo dell'iva periodica dovuta. In altre parole la fattura cartacea datata 31.01.2017 veniva registrata in data 31.01.2017 anche se in realtÓ era stata ricevuta i primi giorni di febbraio 2017 (la prova della consegna per le fatture cartacee era diabolica). L'amministrazione in ogni caso raramente contestava la data di fine mese come data di registrazione reale ancorchŔ poco plausibile....L'indicazione nel mese di gennaio ne permetteva una facile identificazione e attribuzione relativamente alla sua deducibilitÓ da parte degli operatori. Ora la possibilitÓ di poterla detrarre anche se pervenuta nella quindicina del mese successivo va sicuramente a vanificare lo scopo della data di registrazione. In altre parole la liquidazione corretta dell'iva Ŕ in possesso dell'Amministrazione ,la quale sa quando la fattura passiva Ŕ stata ricevuta ed Ŕ quindi detraibile o meno. La data in cui la registro contabilmente ai fini dell'individuazione dell'iva periodica corretta dovuta Ŕ perfettamente inutile.
    Tuttavia Ŕ opportuno per evitare rilievi in sede di verifica presso l'azienda che una fattura con data 31.01.2019 ricevuta il 03.02.2019 (tale data Ŕ certificata da SDI) sia registrata dal 03.02.2019 in poi non essendo prima nel possesso del ricevente che quindi non la potrebbe registrare. Sui registri dell'iva acquisti sarebbe sufficiente indicare gli estremi delle fatture ricevute con riferimento al mese di detraibilitÓ, senza dover necessariamente indicare una data di registrazione.
    I programmi in ogni caso stanno subendo aggiornamenti che permettono tramite l'indicazione di appositi codici di imputare correttamente l'iva a credito nel mese precedente per quelle pervenute nei primi 15 giorni del mese successivo.
    La data di registrazione, oggi con l'avvio del sistema di fatturazione elettronica e la certificazione fornita dallo SdI, non pu˛ che essere quella certificata dallo SdI (quindi febbraio nel caso specifico) cosa che non ha nulla a che vedere con la data di imputazione ai fini della liquidazione dell'IVA che, come pi¨ volte affermato su questo Forum, Ú quella di effettuazione dell'operazione coincidente con la data documento in assenza di altre date indicate dall'emittente nel corpo del documento (nel caso specifico gennaio).

    E ci˛ in virt¨ del recuperato principio di corrispondenza tra esigibilitÓ e detraibilitÓ stabilito con il D.L. n. 119/2018.

    Quindi, inevitabilmente, il saldo della scheda di conto IVA ( a debito ovvero a credito) potrebbe non coincidere con le totalizzazioni IVA a credito e a debito risultanti dalle rispettive liquidazioni, proprio a causa del diverso criterio di contabilizzazione.

    L'imputazione corretta dell'IVA di competenza che prescinde dalla data di registrazione nel giornale di contabilitÓ o nel registro iva avverrÓ secondo la data di ricezione nello SdI (o di visualizzazione se pervenuta con codice convenzionale 7 zeri) mentre ai fini IVA il software potrÓ utilizzare due modalitÓ tecniche:

    1) inserire una terza data (data di competenza IVA) oltre la data del documento e la data di registrazione (consigliata);

    2) inserire una casella di controllo (ad esempio IVA periodo precedente) che se attivata sposterÓ il flusso IVA sulla liquidazione del periodo precedente (consigliata).

    Nel caso di IVA per cassa, ovviamente, l'esigibilitÓ e la detrazione resteranno condizionate dall'avvenuto incasso o pagamento della fattura.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. fattura acquisto cee
    Di fsdn2003@libero.it nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-02-10, 06:57 PM
  2. Fattura di acquisto Ue
    Di Silvan nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-04-09, 10:05 AM
  3. fattura di acquisto
    Di elena-tv nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 09-01-09, 10:40 AM
  4. fattura acquisto cee
    Di stefano66 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-02-08, 01:32 PM
  5. Fattura d'acquisto
    Di Cosimo nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-06-07, 06:31 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15