Ciao,

chiedo info sulla regolaritÓ della fattura elettronica.

Mi sembra di aver capito che anche sull'XML debbano essere indicati gli estremi della dichiarazione d'intento qualora si fatturi in base a questa previsione. Giusto?


Poi: elementi obbligatori sono i codici codici N1 N2 N3 ecc..

E' obbligatorio che suol file XML compaia la descrizione dell'art. IVA?:

Esempio di parte del tracciato telematico:

<DatiRiepilogo>
<AliquotaIVA>0.00</AliquotaIVA>
<Natura>N1</Natura>
<ImponibileImporto>204.00</ImponibileImporto>
<Imposta>0.00</Imposta>
<RiferimentoNormativo>ESCL.ART.15</RiferimentoNormativo>

ESCL.ART.15 - o descrizione simile - Ŕ necessario che compaia?
Ho il caso di una fattura XML formalmente corretta e transitata allo SDI nel quale la descrizione del codice IVA non compare, e, e come allegato all'XML Ŕ presente la fattura "cartacea" dove la descrizione Ŕ invece indicata.

Grazie

Nicola


chiedo