decorrenza da 1 luglio corrispettivi telematici per aziende che superano i 400k di fatturato
non ho dubbi per le aziende che siano dotati di misuratori fiscali

semmai per aziende che emettono ricevute fiscali (caso in specie azienda che espleta manutenzione di condizionatori verso privati che rilascia al momento la ricevuta della prestazione), quota parte del fatturato complessivo; ritengo che nessun adempimento debbano espletare, rimanendo la possibilitÓ di emettere ric fisc

che ne pensate ?
rimane poi il dubbio sui forfetari da 1/1/2020 se devono passare a telematico....

grazie
Pierpaolo Bilotta