Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Problema competenza IVA

  1. #1
    DavidPallante è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    37

    Predefinito Problema competenza IVA

    Buonasera a tutti,
    ho ricevuto dopo la liquidazione IVA di Aprile altre fatture attive datate Aprile, volevo sapere se è possibile liquidare l'IVA di queste fatture, rimaste fuori dalla liquidazione di Aprile, a Maggio.
    So già che la risposta sarà negativa ma vi prego ditemi cosa succede se lo faccio comunque (sanzioni, accertamenti, catastrofi varie)

    Grazie

    Buona giornata

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Parli di fatture emesse o ricevute?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    DavidPallante è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    37

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Parli di fatture emesse o ricevute?
    Purtroppo parlo di fatture emesse

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,385

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DavidPallante Visualizza Messaggio
    Purtroppo parlo di fatture emesse
    La competenza IVA è basata sul criterio di esigibilità che se verificatasi ad Aprile e si tratta di mensile costringe ad operare un ravvedimento operoso.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    DavidPallante è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    37

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    La competenza IVA è basata sul criterio di esigibilità che se verificatasi ad Aprile e si tratta di mensile costringe ad operare un ravvedimento operoso.
    Grazie per le risposte.
    Cosa succederebbe se le facessi finire nella liquidazione di Maggio, cioè nel mese successivo?

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DavidPallante Visualizza Messaggio
    Grazie per le risposte.
    Cosa succederebbe se le facessi finire nella liquidazione di Maggio, cioè nel mese successivo?
    E chi può dirlo?
    Se non ti controllano, non succede nulla. Se lo fanno, scatterebbero delle sanzioni, anche se minime.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    adry7411 è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    241

    Predefinito

    Buongiorno quindi se l' iva pagata per le fatture registrate è 1.000,00 e l'iva non inserite nella liquidazione ma a debito fosse di 2.000,00
    1) e solo su i 2.000,00 euro che andrebbe fatto il ravvedimento operoso?
    2) andrebbe fatta una nuova liquidazione iva?
    3) le fatture ricevute a maggio che rientrano nella liquidazione di Aprile vanno inserire nella li.pe di Aprile o di Maggio
    4)data registrazione registri iva maggio competenza aprile?
    5) e se l'iva di aprile fosse a credito?

  8. #8
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,385

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da adry7411 Visualizza Messaggio
    Buongiorno quindi se l' iva pagata per le fatture registrate è 1.000,00 e l'iva non inserite nella liquidazione ma a debito fosse di 2.000,00
    1) e solo su i 2.000,00 euro che andrebbe fatto il ravvedimento operoso?
    2) andrebbe fatta una nuova liquidazione iva?
    3) le fatture ricevute a maggio che rientrano nella liquidazione di Aprile vanno inserire nella li.pe di Aprile o di Maggio
    4)data registrazione registri iva maggio competenza aprile?
    5) e se l'iva di aprile fosse a credito?

    Se non verso un qualunque importo è quell'importo che devo regolarizzare e contemporaneamente devo regolarizzare le risultanze della Li.Pe. errata.

    L'esercizio della detrazione I.V.A. presuppone due requisiti:

    a) il ricevimento la fattura;

    b) la registrazione entro il giorno 15 del mese successivo a quello in cui l'operazione si considera effettuata.

    L'esercizio della detrazione può essere esercitato, a partire dal momento in cui è effettuata l'operazione e, in ogni caso, entro il termine di presentazione della dichiarazione annuale IVA del periodo in cui la fattura di acquisto è stata ricevuta.

    Quindi, quello che va chiarito una volta e per tutte che il periodo di esigibilità è il termine iniziale dal quale l'esercizio della detrazione può essere esercitato. Il termine finale è quello della dichiarazione annuale IVA. In mezzo a queste due date, 'un'operazione effettuata, può essere sempre registrata e conferire il diritto alla detrazione, senza essere obbligati (come spesso si arguisce da alcune domande) a differire alla dichiarazione IVA, quell'IVA che risulta registrata, dopo il giorno 15 del mese di liquidazione dell'IVA.

    La Li.Pe. ha regole diverse per imponibili ed IVA relativa agli acquisti, perchè gli imponibili vanno secondo la data di registrazione del documento; mentre l'IVA va registrata nella Li.Pe. in cui si esercita il diritto.

    Questo è confermato dalle istruzioni alla Li.Pe.:

    Nel rigo VP3 si legge: indicare l’ammontare complessivo degli acquisti all’interno, intracomunitari e delle importazioni relativi a beni e servizi risultanti dalle fatture e dalle bollette doganali di importazione, al netto dell’IVA, annotate nel periodo di riferimento sul registro
    degli acquisti di cui all’art. 25;

    Nel rigo VP5 si legge: indicare l’ammontare dell’IVA relativa agli acquisti registrati per i quali viene esercitato il diritto alla detrazione per il periodo di riferimento.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. Problema competenza acconti a fornitore
    Di Michela_FP nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-06-13, 05:50 PM
  2. R.A. per competenza.
    Di infoconsulenza nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 27-06-10, 09:39 PM
  3. competenza ricavi
    Di crisy nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 24-01-09, 11:04 AM
  4. Competenza
    Di maxpatti79 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-10-08, 07:12 PM
  5. competenza tfr
    Di mauri77 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-06-08, 01:41 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15