Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Sanzioni invio fattura elettronica

  1. #1
    sabrina1978 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    33

    Predefinito Sanzioni invio fattura elettronica

    Buonasera per sbaglio non è stata inviata una fattura del giorno 5 luglio, ci accorgiamo quando sono decorsi i 10 giorni. Qual è la misura della sanzione dal 01/07? 27.78 a fattura vi sembra corretto??

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,368

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sabrina1978 Visualizza Messaggio
    Buonasera per sbaglio non è stata inviata una fattura del giorno 5 luglio, ci accorgiamo quando sono decorsi i 10 giorni. Qual è la misura della sanzione dal 01/07? 27.78 a fattura vi sembra corretto??
    Se si tratta di soggetto trimestrale e la fattura andava emessa entro il 30/06/2019, nessuna sanzione va applicata fino al 20/08/2019. Se si tratta di soggetto mensile fino al 30/09/2019 la sanzione è ridotta al 80% della misura prevista. Se la fattura andava emessa dal 01/07/2019, la sanzione per tardiva emissione della fattura (che non incide sulla liquidazione del tributo però) varia tra 250 a 2000 euro ridotta ad 1/9, ovvero 27,78.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    Bomber è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,366

    Predefinito

    Ciao Enrico, mi unisco alla discussione.
    Contribuente trimestrale ha inviato fattura di 2.000+IVA allo SDI ieri 19 luglio ma con data 05 luglio...
    Può regolarizzare il tutto pagando € 27,78?
    Con quali codici?
    Grazie mille!

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,368

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bomber Visualizza Messaggio
    Ciao Enrico, mi unisco alla discussione.
    Contribuente trimestrale ha inviato fattura di 2.000+IVA allo SDI ieri 19 luglio ma con data 05 luglio...
    Può regolarizzare il tutto pagando € 27,78?
    Con quali codici?
    Grazie mille!
    Si, il codice credo sia quello delle comunicazioni tardive 8911.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    Bomber è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,366

    Predefinito

    Grazie, buona domenica!

  6. #6
    sabrina1978 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    33

    Predefinito

    Buongiorno e grazie innanzitutto per l'utile confronto. Io avevo individuato come codice tributo per far versare la sanzione il 8904 sanzione pecuniaria iva ... non so se sia più o meno corretto del 8911

  7. #7
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,368

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sabrina1978 Visualizza Messaggio
    Buongiorno e grazie innanzitutto per l'utile confronto. Io avevo individuato come codice tributo per far versare la sanzione il 8904 sanzione pecuniaria iva ... non so se sia più o meno corretto del 8911
    Il codice 8904 identifica la sanzione pecuniaria per omesso/insufficiente versamento che credo è cosa diversa dal tardiva emissione della fattura che attiene alla violazione dell'obbligo di comunicazione / trasmissione per il quale credo il codice tributo più consono ritengo sia 8911.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  8. #8
    Diletta73 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    7

    Unhappy

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Se si tratta di soggetto trimestrale e la fattura andava emessa entro il 30/06/2019, nessuna sanzione va applicata fino al 20/08/2019. Se si tratta di soggetto mensile fino al 30/09/2019 la sanzione è ridotta al 80% della misura prevista. Se la fattura andava emessa dal 01/07/2019, la sanzione per tardiva emissione della fattura (che non incide sulla liquidazione del tributo però) varia tra 250 a 2000 euro ridotta ad 1/9, ovvero 27,78.
    Buonasera, in merito alla moratoria delle sanzioni a partire dal primo luglio per i contribuenti mensili,avevo inteso che nel caso di fatture inviate allo sdi dopo il termine dei 12 giorni previsti dalla data di effettuazione dell'operazione, ma comunque entro il termine della liquidazione iva mensile, non fossero previste sanzioni fino al 30/09 e non una riduzione al 80%. Mi sono illusa??

  9. #9
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,368

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Diletta73 Visualizza Messaggio
    Buonasera, in merito alla moratoria delle sanzioni a partire dal primo luglio per i contribuenti mensili,avevo inteso che nel caso di fatture inviate allo sdi dopo il termine dei 12 giorni previsti dalla data di effettuazione dell'operazione, ma comunque entro il termine della liquidazione iva mensile, non fossero previste sanzioni fino al 30/09 e non una riduzione al 80%. Mi sono illusa??
    Il testo della C.M. 14/E/2019 è il seguente:

    4 Sanzioni

    4.1 Fatturazione elettronica

    L'articolo 10, comma 1, del d.l. n. 119, modificando l'articolo 1, comma 6, del d.lgs. n. 127 del 2015, ha delineato un peculiare quadro sanzionatorio proprio delle sole fatture elettroniche.

    In particolare, per il primo semestre del periodo d'imposta 2019, le sanzioni individuate nello stesso articolo 1, comma 6 (ossia, in base al rinvio ivi contenuto, quelle dell'articolo 6 del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 471):

    a) non trovano applicazione qualora la fattura elettronica sia regolarmente emessa entro il termine di effettuazione della liquidazione periodica dell'IVA relativa all'operazione documentata;

    b) sono ridotte al 20 per cento, se la fattura elettronica è emessa entro il termine di effettuazione della liquidazione IVA del periodo successivo.

    Inoltre, per i soli contribuenti che effettuano la liquidazione periodica dell'imposta con cadenza mensile, le indicazioni sub b) si applicano fino al 30 settembre 2019.

    Il testo della circolare chiarisce, nel periodo sottolineato, che la condizione di cui alla lettera b) si applica fino al 30/09/2019 e questa è quella relativa alla riduzione delle sanzioni.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  10. #10
    Diletta73 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    7

    Predefinito

    tutto chiaro, grazie!

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Fattura differita elettronica - termini di invio
    Di Eisenberg nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-04-19, 07:54 AM
  2. Fattura elettronica errore invio
    Di Stefygri73 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-01-19, 07:03 PM
  3. Data fattura elettronica antecedente all'invio
    Di valmat nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-01-16, 03:55 PM
  4. comunicazione conservazione fattura elettronica sanzioni
    Di Roberto72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-07-15, 11:42 AM
  5. Invio Fattura Elettronica PA correttiva
    Di DANIELEMAH nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-10-14, 11:39 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15