Salve, ho letto che, dal 2020, l’imposta di bollo sulle fatture elettroniche può essere versata anche semestralmente, se l’importo dell’imposta nell’anno non supera i 1.000 euro (correggetemi se sbaglio). Ciò che non mi quadra sono le date, che sarebbero entro il 16 giugno per il primo semestre e 16 dicembre per il secondo trimestre. Come si può versare l’imposta di bollo il 16 giugno, se si hanno ancora dei giorni successivi per emettere fatture relative al mese di giugno? Si rischia di versare un importo insufficiente. O mi sfugge qualcosa? Grazie mille.