Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Esonero invio corrispettivi commercio elettronico diretto

  1. #1
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,334

    Predefinito Esonero invio corrispettivi commercio elettronico diretto

    Per i servizi elettronici (e-commerce diretto) è confermato l'esonero dalla certificazione, memorizzazione e invio telematico dei corrispettivi?
    « Il capitalismo non è intelligente, non è bello, non è giusto, non è virtuoso e non mantiene le promesse. In breve, non ci piace e stiamo cominciando a disprezzarlo. Ma quando ci chiediamo cosa mettere al suo posto, restiamo estremamente perplessi. »
    (John Maynard Keynes, Autosufficienza nazionale, 1933)

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,581

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dott.mamo Visualizza Messaggio
    Per i servizi elettronici (e-commerce diretto) è confermato l'esonero dalla certificazione, memorizzazione e invio telematico dei corrispettivi?
    L'Agenzia delle Entrate ha confermato l'esonero dalla trasmissione dei corrispettivi relativi alle vendite in modalità e-commerce con Risposta del 19/06/2019 n. 198.

    Con il D.M. 10/05/2019 è stato così disposto:

    In fase di prima applicazione, l’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri di cui all’articolo 2, comma 1, del decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 127, non si applica:

    a) alle operazioni non soggette all’obbligo di certificazione dei corrispettivi,ai sensi dell’articolo 2 del decreto del Presidente della Repubblica 21 dicembre 1996, n. 696, e successive modificazioni e integrazioni, e dei decreti del Ministero dell’economia e delle finanze 13 febbraio 2015 e 27 ottobre 2015”.

    La risposta ministeriale conclude affermando:

    Pertanto, i corrispettivi derivanti dal commercio elettronico continuano ad essere esonerati dall’obbligo di invio telematico dei corrispettivi mentre devono essere annotati nel registro previsto dall'articolo 24 del d.P.R. n. 633 del 1973, ferma l'istituzione, insieme allo stesso, di quello di cui al precedente articolo 23 per le fatture eventualmente emesse.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. Commercio elettronico diretto: prendo i soldi ma non mi danno i dati per fatturare
    Di mrwais nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 17-03-14, 03:48 PM
  2. Commercio elettronico
    Di lajos nel forum Auto & autocarri
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-04-11, 02:45 PM
  3. Commercio elettronico
    Di fabrizio nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-01-11, 09:53 AM
  4. Commercio elettronico
    Di pircar nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-11-10, 03:14 PM
  5. Commercio elettronico
    Di nickcarter nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-10-08, 12:48 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15