Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 11 a 13 di 13

Discussione: Fattura fornitore francese con Iva italiana

  1. #11
    zallaaa12 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    845

    Predefinito Fattura fornitore francese con Iva italiana

    Senza sapere esattamente il motivo, é un azzardo. Se fosse "privato" per via del vies, tutto costo, si registri, si esterometro; se fosse "privato" vero e proprio, allora tutto costo (magari con una dichiarazione per l'uso nell'attività), si registri (se semplificato, altrimenti solo prima nota) ma no esterometro.

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
    Le mie risposte sono date nel tempo libero e non costituiscono in alcun modo consulenza di alcun tipo. Il contenuto deve sempre essere valutato criticamente da chiunque voglia farne qualsiasi tipo di uso.

  2. #12
    MICHELA7 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    76

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zallaaa12 Visualizza Messaggio
    Senza sapere esattamente il motivo, é un azzardo. Se fosse "privato" per via del vies, tutto costo, si registri, si esterometro; se fosse "privato" vero e proprio, allora tutto costo (magari con una dichiarazione per l'uso nell'attività), si registri (se semplificato, altrimenti solo prima nota) ma no esterometro.

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
    Questa è la risposta del fornitore: "la informiamo che la normativa prevede che, in caso di P.Iva non registrate al portale VIES della comunità europea, come la vostra, venga applicata l'aliquota del Paese di residenza fiscale del cliente finale (ossia quella italiana al 22%). La fattura in oggetto è da voi registrabile solo come una ricevuta / un giustificativo di spesa (no Intrastat / no Reverse Charge)"
    Mi rimane il dubbio se debba essere registrata come una fattura con iva indetraibile, inserendola nel registro iva acquisti e nell'esterometro, o se debba essere registrata come una ricevuta, quindi fuori dai registri iva e l'esterometro?

  3. #13
    zallaaa12 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    845

    Predefinito Fattura fornitore francese con Iva italiana

    Per me dovevano applicare l'iva locale e non quella italiana; cmq tu dovresti metterla nei registri iva, tutto costo e anche nell'esterometro. Perché non é un acquisto fatto da un privato ma da un soggetto passivo in ogni caso. Loro assimilano la mancata iscrizione al vies all'essere un privato consumatore, ma non é cosi.

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
    Le mie risposte sono date nel tempo libero e non costituiscono in alcun modo consulenza di alcun tipo. Il contenuto deve sempre essere valutato criticamente da chiunque voglia farne qualsiasi tipo di uso.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2

Discussioni Simili

  1. Fattura fornitore CEE con P.IVA Italiana- Inv.contabile Art.194 Dir.2006/112/EC
    Di GIORGIO1983 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-11-20, 03:51 PM
  2. cedolino francese e residenza italiana
    Di lellina74 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-07-18, 09:58 AM
  3. Fattura con P. Iva Italiana ma sede fornitore estero.
    Di infoconsulenza nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 03-01-12, 12:38 PM
  4. Acquisto on line da fornitore francese
    Di carmelo nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 28-09-11, 05:24 PM
  5. Pagamento in contanti fornitore francese
    Di STEFY70 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-03-08, 09:50 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15