Pagina 6 di 25 PrimaPrima ... 4 5 6 7 8 16 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 244
Like Tree13Likes

Discussione: Rimborso imposte ires/irpef per deduzione quota irap su costo del personale

  1. #51
    Cesare Tomassetti è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    13

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ale8683 Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, sto usando il programma ed ho due quesiti.

    1) Un anno ho una perdita, quindi nella tabella di input dell'imponibile ires (rn5) immetto il valore negativo. La perdita viene riportata in RI4 col.1. ma nel rapporto sulla coerenza dei dati mi dice di controllare, se metto il valore della perdita positivo nonostante che poi ci sia imposta a credito non c'è nessun errore, ma determina un maggior rimborso, ma ritengo non sia la soluzione.

    2) nel caso in cui gli acconti siano eccedenti l'imposta dovuta io ho inserito l'eccedenza negli acconti succesivi, non per altro che l'eccedenza è stata usata in compensazione verticale determinato un versamento minore di quello dovuto.
    Qui mi nasce un forte dubbio circa il calcolo del programma, che calcola quanto versato per la percentuale (incidenza dei costi) da riportare in RI3 col.1. Avendo usato prima anche il programma dell' AE, nello stesso il programma dell'agenzia prende il minor valore tra il versato ed il dovuto, determinando di conseguenza un rimborso minore. Qual'è corretto? oppure l'eccedenza deve essere inserita nella stessa riga?

    Riporto di seguito il caso concreto per una più facile comprensione

    Saldo 2006= 2.263 (già calcolata la % di rilevanza)
    Irap 2007= 6.068
    Acconti versati= 7.722
    % rilevanza= 73%

    - programma del "Commercialista Telematico"

    2.263 + (7722 x 73%) = 7.900 (RI3 col.1).... rimborso 2.607

    - Programma AE

    2.263 + (6.068 x 73%) = 6.693 (RI3 col.1).... rimborso 2.209

    Naturalmente se inserisco l'eccedenza nella stessa riga i valori diventano i medesimi.
    Inviami il foglio in questione al mio indirizzo: mail@studiotomassetti.com

  2. #52
    ale8683 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Cesare Tomassetti Visualizza Messaggio
    Non mi sono spiegato bene: se l'IRAP a credito nell'anno "x" è stata utilizzata in compensazione orizzontale in F24 con altre imposte nell'anno "x+1" è corretto non dedurla in quanto è "come se" non fosse stata mai pagata. Non si deduce semplicemente perché non costituisce un costo ma un semplice movimento finanziario (versamento -> credito -> compensazione -> zero credito).
    Di conseguenza anche gli acconti compensati verticalmente non devono essere riportati... fin'ora ho fatto così giusto?

  3. #53
    batclick2003 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    331

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    E come si fa ad azzardare una risposta simile ?
    Chiedo scusa per il quesito banale, però nello stesso tempo potrei avere una spiegazione di questa risposta così ermetica?

  4. #54
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,089

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da batclick2003 Visualizza Messaggio
    Chiedo scusa per il quesito banale, però nello stesso tempo potrei avere una spiegazione di questa risposta così ermetica?
    Il tuo nopn è affatto un quesito banale, così come la mia non voleva essere una risposta ermetica.
    Intendevo dire che la risposta la può dare solo l'ade. Io nel dubbio considererei la data più prossima.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #55
    pedro123 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Salve,
    un'informazione sulla compilazione del modello.
    In ipotesi di srl con primo esercizio 1/05/2008 - 31/12/2009 (gli esercizi successivi sono tutti coincidenti con l'anno solare) mi sembra di capire che occorre compilare l'anno di inizio dell'esercizio.
    Nel caso concreto dovrei compilare l'anno 2008 per il primo esercizio, lasciare in bianco l'anno 2009 e poi compilare gli anni 2010 e 2011.
    E' corretto?
    Grazie
    Pietro.

  6. #56
    ale8683 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    6

    Predefinito

    salve, è capitato a qualcuno il caso in cui le deduzioni sono superiori al costo del lavoro? la percentuale è negativa...

  7. #57
    Lemansky è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Civitavecchia (rm)
    Messaggi
    625

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ale8683 Visualizza Messaggio
    salve, è capitato a qualcuno il caso in cui le deduzioni sono superiori al costo del lavoro? la percentuale è negativa...
    significa che non c'è incidenza della quota "lavoro" nella base imponibile irap
    pertanto tutta l'irap pagata per quella è indeducibile -> nessun rimborso

  8. #58
    cinzia2642 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    403

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Il tuo nopn è affatto un quesito banale, così come la mia non voleva essere una risposta ermetica.
    Intendevo dire che la risposta la può dare solo l'ade. Io nel dubbio considererei la data più prossima.
    lunedì devo inviare le persone fisiche e martedì le società. se lunedì invio l'istanza dei soci della società di persone e poi martedì la società non invia l'istanza, cosa succede ? I soci hanno comunque diritto al rimborso ? grazie

  9. #59
    CONULENRI è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Salve a tutti, su Italia Oggi del 31 gennaio nelle risposte degli esperti del giornale, si dice che nel valutare la presenza degli interessi passivi e degli oneri assimilati si ritiene che "si debba fare sempre comunque riferimento al valore netto dato dalla somma algebrica delle due componenti (attiva e passiva) di natura finanziaria". In pratica se ho interessi passivi ma gli interessi attivi sono maggiori, devo comunque indicare nel rigo IR3 la deduzione del 10%. Cosa ne pensate, in quanto le istruzione letteralmente parlano solo di interessi passivi e oneri finanziari e non fanno alcun riferimento a tale somma algebrica?

  10. #60
    Lemansky è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Civitavecchia (rm)
    Messaggi
    625

    Predefinito

    Che è l'ennesima "trappola" di una legge scritta con i piedi

Pagina 6 di 25 PrimaPrima ... 4 5 6 7 8 16 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. rimborso IRES/IRPEF per mancata deduzione Irap
    Di jonny5 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 03-03-16, 11:18 AM
  2. Deducibilità Ires relativa all'Irap sul costo personale
    Di Bomber nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-09-13, 07:19 PM
  3. Deduzione IRES dell'IRAP pagata sui costi del personale e deduzione fissa 7.350 euro
    Di dott.mamo nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-05-13, 08:44 AM
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-03-13, 06:01 PM
  5. Rimborso IRES da maggior deduzione IRAP su costi del personale calcolo
    Di roby nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 153
    Ultimo Messaggio: 06-03-13, 10:25 AM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15