Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Decreto Legge n.93 del 28/05/08(Mis.Sperim.xIncremento Produtt.Lavoro)

  1. #1
    :Sira: č offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    7

    Exclamation Decreto Legge n.93 del 28/05/08(Mis.Sperim.xIncremento Produtt.Lavoro)

    E rieccomi con un altro quesito .. -_-

    Mi spiace tempestarvi di domande ma putroppo quando uno non sa le cose vuole indagare meglio e conoscere.
    Ci č stata data questa lettera, in cui si fa riferimento al D.L n.38 del 28/05/2008 sulle Misure sperimentali per l'incremento della produttivitā del lavoro.
    Io e i miei colleghi non siamo riusciti a capire se ha un senso rinunciare ai benefici previsti dal. D.L. sopra citato o no. Perchč bisognerebbe rinunciarci?
    Nessuno di noi supera il limite di euro 30.000, quindi tutti potremmo godere di tale novitā.
    Chiedo illuminazioni in proposito.
    E ringrazio fin d'ora per la disponibilitā.

  2. #2
    Enrico Larocca č offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Localitā
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,259

    Predefinito

    Se si sceglie di far adottare per la liquidazione di quella quota di stipendio il regime sostitutivo, sulle stesse quote non ci sono le detrazioni di lavoro dipendente e per carichi di famiglia, nè le deduzioni e le detrazioni per oneri, poichè queste sono fruibili solo in regime ordinario, a scomputo dell'IRPEF lorda. Mentre il 10 % è un'imposta sostitutiva, diversa dall'IRPEF, dalla quale queste non potranno essere detratte. Si tratta dunque di fare un calcolo comparativo personalizzato per stabilire quale soluzione comporta il carico fiscale complessivo minore. E' difficile, però, che in situazioni normali, il regime sostitutivo del 10 % sia meno conveniente. La circolare n.49/E del 11/07/2008 chiarisce comunque che se per errore è stato adottato il regime sostitutivo (magari per mancata espressa rinuncia) con il conguaglio fiscale o con la dichiarazione dei redditi, si potrà correggere l'ammontare delle imposte.
    Ultima modifica di Enrico Larocca; 20-07-08 alle 01:23 PM
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno č artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. IVA PER CASSA art 32-bis del decreto legge 22 giugno 2012, n. 83
    Di lory01 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-01-13, 07:50 AM
  2. decreto legge 78/2009
    Di dani67 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-07-09, 09:00 AM
  3. Decreto Legge 112/2008
    Di Lolly74 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-07-08, 08:48 AM
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-06-08, 01:27 PM
  5. prossimo decreto legge
    Di bea69 nel forum Manovre fiscali, legge stabilitā e Finanziarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-06-08, 01:45 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15