Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: nolo a caldo

  1. #1
    linostanzione è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    416

    Predefinito nolo a caldo

    Salute a tutti

    Un mio cliente avente attività di autotrasporti e movimenti terra effettua,tra l'altro, dei noleggi a caldo di macchine operatrici a imprese di costruzioni edili.
    Dove opera in subappalto e in presenza di contratti di noleggio a caldo le fatture vengono emesse con l'IVA?
    Giusto?
    grazie della risposta.
    linostanzione

  2. #2
    Vinny Gambini è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    150

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da linostanzione Visualizza Messaggio
    Salute a tutti

    Un mio cliente avente attività di autotrasporti e movimenti terra effettua,tra l'altro, dei noleggi a caldo di macchine operatrici a imprese di costruzioni edili.
    Dove opera in subappalto e in presenza di contratti di noleggio a caldo le fatture vengono emesse con l'IVA?
    Giusto?
    grazie della risposta.
    linostanzione
    Si deve distinguere il caso in cui il noleggiatore si limita a fornire il macchinario, eventualmete anche con operatore, per un certo periodo di tempo, dal caso in cui le parti si accordano per la realizzazione di un'opera da effettuarsi entro un certo periodo di tempo, in mancanza della quale l'impresa non potrà ottenere il corrispettivo pattuito (obbligazione di risultato). Nella prima ipotesi si ha un semplice contratto di noleggio e le fatture vengono emesse con IVA. Nella seconda si è in presenza di un contratto di subappalto, e si applica il reverse charge.

    Ciao.

  3. #3
    pierpaolo spinoso è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    39

    Predefinito

    Sono il titolare di un'impresa che ha effettuato delle prestazioni di nolo a caldo per un importo di 32.000,00 Euro per un'impresa appaltatrice in ordine ad un lavoro pubblico di 1.000.000,00 Euro. Il contratto è stato registrato all'agenzia delle entrate senza importo, in quanto non quantificabile.
    I lavori sono stati consegnati alla stazione appaltante ad agosto 2008
    L'impresa appaltatrice non ha presentatoper superficialità, all'epoca, la comunicazione di sub-affidamento alla S.A.
    Quali sono le conseguenze per l'appaltatore, e per l'impresa noleggiatrice? c'è un modo per uscire da questa situazione?
    N.B. é urgente

Discussioni Simili

  1. Reverse change in edilizia nolo a caldo
    Di maxime67 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-10-12, 12:12 PM
  2. Noleggio a caldo autotrasporto
    Di damasco nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-08-12, 02:29 PM
  3. reverse charge e nolo a caldo
    Di f.carboni nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-07-10, 09:13 AM
  4. reverse charge e nolo a caldo
    Di f.carboni nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-07-10, 09:13 AM
  5. nolo a freddo
    Di antonio13 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-10-07, 05:59 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15