Vorrei chiarire un dubbio.
Un commerciante di mobili (impresa individuale senza dipendenti con collaboratore familiare) con superficie di vendita di 270 mq., volume affari sotto i 600.000 € e liquidazione iva trimestrale, come si deve comportare?
Primo invio corrispettivi comprese le fatture emesse (dunque vendite con il solo scontrino + vendite con solo fatture + vendite con scontrino e fattura)
per il periodo 1.7.2007-31.12.2007 entro il 25.03.2008.
Inoltre avendo una superficie di vendita di 270 mq. deve considerarsi grande distribuzione e provvedere al primo invio il 25.09.2007 per i corrispettivi dal 01.01.2007 al 31.07.2007?
Ringraziando il grande Visco per l'ennesima prova di chiarezza, vorrei sapere da voi come pensate che sia giusto comportarsi anche per cị che attiene la qualifica di grande distribuzione.