Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Forfettino o Regime dei minimi

  1. #1
    VL_2010 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    1

    Predefinito Forfettino o Regime dei minimi

    Salve a Tutti,
    io sto aprendo al partita iva come libera professionista e presumo di avere un fatturato annuo inferione ai 30000 euro perciò potrei ricadere sia nel regime dei minimi che nel regime delle nuove iniziative (forfettino).
    Il mio commercialista dice di fare quello dei minimi perchè il forfettino è stato abolito e che comunque non mi converrebbe.
    In più non sono molto convinta uno perchè non mi risulta che il forfettino sia stato abolito due perchè pagerei con i minimi l'imposta sostitutiva del 20% contro il 10% del forfettino considerando che in entrambi i casi potrei scaricare le spese dal lordo.

    Qualcuno può aiutarmi in merito?

    Grazie

    VL_2010

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,059

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da VL_2010 Visualizza Messaggio
    Salve a Tutti,
    io sto aprendo al partita iva come libera professionista e presumo di avere un fatturato annuo inferione ai 30000 euro perciò potrei ricadere sia nel regime dei minimi che nel regime delle nuove iniziative (forfettino).
    Il mio commercialista dice di fare quello dei minimi perchè il forfettino è stato abolito e che comunque non mi converrebbe.
    In più non sono molto convinta uno perchè non mi risulta che il forfettino sia stato abolito due perchè pagerei con i minimi l'imposta sostitutiva del 20% contro il 10% del forfettino considerando che in entrambi i casi potrei scaricare le spese dal lordo.

    Qualcuno può aiutarmi in merito?

    Grazie

    VL_2010
    Occorre verificare bene la tua situazione, perchè in alcuni casi potrebbe convenire il regime delle n.a.p.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da VL_2010 Visualizza Messaggio
    ....Qualcuno può aiutarmi in merito?
    ....
    O ti fidi del tuo commercialista o lo devi cambiare

    I due regimi sono molto diversi, è il 10% o 20% non è significativo di quale dei due sia migliore. Occorre analizzare ogni soggetto individualmente, in base a costi, ricavi, prospettive, altri redditi, oneri personali....
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  4. #4
    vincenzoros è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    142

    Predefinito

    Infatti non è cosi semplicistica come analisi. Poi considera che il regime dei minimi ha il grande vantaggio di non avere gli studi di settore che invece ha il NAP oltre a pagare nel secondo anche IRAP e IVA (ma una sola volta l'anno). Inoltre mentre nel regime dei minimi il limite massimo non è tassativo, cioè lo puoi superare anche del 50% nel NAP no è tassativo a 30.987,41. Poi bisogna vedere se nel NAP puoi rientrare.

  5. #5
    RAPTINO Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vincenzoros Visualizza Messaggio
    Infatti non è cosi semplicistica come analisi. Poi considera che il regime dei minimi ha il grande vantaggio di non avere gli studi di settore che invece ha il NAP oltre a pagare nel secondo anche IRAP e IVA (ma una sola volta l'anno). Inoltre mentre nel regime dei minimi il limite massimo non è tassativo, cioè lo puoi superare anche del 50% nel NAP no è tassativo a 30.987,41. Poi bisogna vedere se nel NAP puoi rientrare.

    Negativo.....i 2 regimi in questo sono uguali....se superi il limite del50% rimani nelmedesimo regime per l'anno di supero e lo perdi nel sucessivo, se invece superi più del 50% li perdi entrambi nell'anno di superamento.
    Nessuna diversità.

    giusto invece che per il regime nuove iniziative si deve anche verificare se è possibile rientrarvi.

  6. #6
    niron21 è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    83

    Predefinito

    Un dubbio

    I minimi usufruisco delle detrazioni familiari a carico e di ristrutturazione? e con il regime nuove iniziative?

  7. #7
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da niron21 Visualizza Messaggio
    Un dubbio

    I minimi usufruisco delle detrazioni familiari a carico e di ristrutturazione? e con il regime nuove iniziative?
    No, non hanno irpef.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  8. #8
    sissettina81@yahoo.it è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    1

    Predefinito regime per minimi

    Salve a tutti!
    io tra pochi giorni vorrei aprire la p.iva regime per minimi. ma vorrei tentare di fare tutto senza l'aiuto di un commercialista. chiaramente non intendo solamente l'apertura della stessa p.iva, ma tutta la modulistica. non ho molte nozioni di economia e ragioneria, però qualcuno di voi mi può dire se è una cosa fattibile ed eventualmente indirizzarmi? grazie

  9. #9
    niron21 è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    No, non hanno irpef.
    allora facendo due conti se una persona ha moglie e 2 figli a carico e dovrà sostenere spese di ristrutturazione per circa 50000 entrambi i regimi non sono convenienti

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,059

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sissettina81@yahoo.it Visualizza Messaggio
    Salve a tutti!
    io tra pochi giorni vorrei aprire la p.iva regime per minimi. ma vorrei tentare di fare tutto senza l'aiuto di un commercialista. chiaramente non intendo solamente l'apertura della stessa p.iva, ma tutta la modulistica. non ho molte nozioni di economia e ragioneria, però qualcuno di voi mi può dire se è una cosa fattibile ed eventualmente indirizzarmi? grazie
    Io ho poche certezze, ma una di questa poche è che è del tutto sconsigliabile fare a meno del commercialista. Per un regime dei minimi, non ti costerà tanto.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Regime forfettino
    Di tullio nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-02-10, 01:21 PM
  2. Iva per Regime Forfettino
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-06-09, 09:12 PM
  3. regime forfettino e minimi
    Di PIERALEX nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-02-09, 03:52 PM
  4. regime forfettino
    Di etabeta61 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-10-08, 12:29 PM
  5. regime agevolato forfettino
    Di LaTofaContabile nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-07-08, 10:41 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15