Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: nuovo regime dei "vantaggi minimi e marginali"

  1. #1
    fabio73 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    92

    Predefinito nuovo regime dei "vantaggi minimi e marginali"

    E' da due giorni che cerco di capire se questo nuovo regime possa essere appetibile per qualche contribuente mio cliente, ma fino ad ora non ho riscontrato nessun vantaggio derivante dalla sua applicazione.
    Innanzitutto se un contribuente fattura nei confronti di altri soggetti imprese non potendo aumentare il valore della propria prestazione rischia di sopportare più costi per iva indetraibile. Inoltre con il nuovo regime non vengono applicate le detrazioni di cui all'art. 13 TUIR (da 550 € a 1100 € di detrazione base a seconda del reddito), non si può godere delle detrazioni di cui all'art. 12 per carichi di famiglia e le detrazioni per altre spese (mediche, interessi mutuo ecc...), l'imposta sostitutiva benchè calcolata sul reddito al netto dei contributi previdenziali è pari al 20% e l'IRPEF per il primo scaglione è pari al 23% con una differenza pertanto minima, i professionisti devono applicare la ritenuta d'acconto con probabile situazione di credito da richiedere a rimborso (con tempi di liquidazione notoriamente biblici), mi pare che l'acconto 2008 debba essere calcolato con il metodo storico (ulteriore anticipo) ecc...
    L'unico vantaggio è quello relativo alla semplificazione (no registri, no studi di settore, no elenchi clienti fornitori, registrazioni per cassa, no ammortamenti, no rimanenze...).
    Mi sorge il dubbio che questa manovra, che non riduce comunque il gettito, avvantaggi i sindacati e i caf che proporranno di inviare dichiarazioni per conto di questi soggetti senza dover spendere alcuna professionalità.

  2. #2
    julio75 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Ciao, in effetti la convenienza di questo regime sta diventando un discorso molto soggettivo in quanto bisogna vedere ogni singola situazione. Quindi a priori non è che sia appetibile per tutti! E penso che il commercialista farà anche fatica a spiegarlo a chi sente i slogan pubblicitari ( ormai stiamo a questi livelli). Sembra che hanno trovato la medicina del secolo ma non si sanno mica bene gli effetti! Oltreutto la sbandierata semplificazione è aleatoria in quanto basta legge il forum e ognuno ha il suo problema!hihihi!
    Io direi che va bene ridurre le mensilità per i clienti minimi ma a questo punto mi farei dare una bella parcella per la consulenza su regime si regime no. affermazione provocatoria ma cosi sarebbe giusto.

  3. #3
    fabio73 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    92

    Predefinito

    Mi sembra di capire che il vantaggio ce l'abbiano piccoli imprenditori che prestano servizi (non c'è iva a costo) e che lavorano per soggetti che non possono detrarre iva (privati). Infatti adeguando il valore della prestazione all'importo al lordo dell'iva che non devono versare all'erario, finanziariamente hanno un beneficio, che aumenta all'approssimarsi del volume d'affari al limite dei 30.000 €, rispetto al regime ordinario.

Discussioni Simili

  1. Regime "supersemplificato" (ex minimi) - art. 27 comma 3 DL 98/2011 limite 5 anni ?
    Di guidok nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 05-03-13, 11:18 AM
  2. passaggio dal regime delle "nuove attività" al "superminimi" 2012
    Di Umberto.Bergamo nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-03-12, 04:20 PM
  3. Regime agevolato ("ex minimi") e oneri deducibili
    Di Bomber nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-01-12, 12:20 PM
  4. Il nuovo regime fiscale dei "minimi"
    Di martino954 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-10-08, 07:22 AM
  5. Regime "dei minimi" - determinazione dei compensi e quote di ammortamento
    Di EnricoVIII nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 17-02-08, 07:01 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15